Il nesso causale nella fattispecie di disastro ambientale ante riforma del 2015: un contributo alla ricostruzione della categoria

Articolo scritto da Danilo Carrozzo il 15 Settembre 2015

L’autore propone una panoramica sulla problematica della ricostruzione, e conseguentemente della prova, del nesso causale nella fattispecie di disastro ambientale.

Oltre una panoramica generale si affrontano più in particolare i temi della multifattorialità causale, degli studi epidemiologici, della tesi – tuttora minoritaria – del danno alla popolazione, del decorso eziopatologico delle malattie oncologiche correlate all’amianto e agli effetti delle diossine sull’uomo.

Si segnala come sulla materia sia recentemente intervenuta la legge 22 maggio 2015, n. 68 (Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente) pubblicata nella GU Serie Generale n.122 del 28-5-2015 ed entrata in vigore il 29/05/2015. Per il testo della legge, clicca qui.

Parole chiave:

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, DIRITTO PENALE, Parte speciale