English for Criminal Justice – Theft, Thief: come tradurre ‘furto’ in inglese

Articolo scritto da Stefano Maffei il 7 Marzo 2016

UKlaw-690

Inizia oggi la mia rubrica dedicata al legal English del diritto e della procedura penale. Tratterò con cadenza periodica della traduzione in inglese dei termini e dei concetti più diffusi con riferimento sia ai singoli reati (che potremmo tradurre con crimes ovvero criminal offences) che alla procedura e all’esecuzione penale.

La prima fattispecie criminosa di cui mi occupo è il furto – termine che io consiglio di tradurre con theft.

Due diverse definizioni possono aiutarci nella comprensione degli elementi essenziali del furto. In primo luogo, è corretto scrivere che theft is the taking of another persons property without that person’s permission or consent (senza il permesso o il consenso di costui) with the intent to deprive the rightful owner of it. Inoltre, è utile sottolineare che theft consiste in una dishonest appropriation of property belonging to someone else (che appartiene a qualcun’altro) with the intention of keeping it permanently.

La prassi conosce vari tipi di furto: identity theft (furto di identità), horse theft (furto di cavalli), car theft oppure motor vehicle theft (in americano è assai diffuso l’equivalente grand theft auto).

Come potete immaginare, il furto è punito -seppur con varianti diverse- in tutte le giurisdizioni del mondo. Negli Stati Uniti, tuttavia (con la sola eccezione della California) il termine di riferimento per il furto è larceny. Utilizzano invece proprio il termine theft i sistemi giuridici di Inghilterra, Canada, Irlanda, Hong Kong e molti altri.

Passiamo ora dal crimine al reo: chi commette un furto è thief (ladro), termine che al plurale (fate attenzione!) diventa thieves.

Rubare si traduce invece con to steal (che al passato diventa stole): dopo avere scoperto un dipendente infedele potrete scrivere we found out he’d been stealing from us for years (da anni).

Per iscrivervi ai nuovi corsi di inglese legale organizzati da EFLIT visitate il sito www.eflit.it.

Parole chiave: ,

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PENALE, English for Criminal Justice, IN PRIMO PIANO