English for Criminal Justice – Suspect, Defendant, Accused, Convicted person, Inmate: come tradurre “imputato” in inglese

Articolo scritto da Stefano Maffei il 6 Settembre 2016

UKlaw-690

Mi occupo oggi dei termini inglesi da utilizzare per descrivere la figura del soggetto sottoposto a procedimento penale nelle sue varie fasi, incluse cioè le indagini preliminari (preliminary investigations o pre-trial phase), il dibattimento (trial) e la fase esecutiva.

Iniziamo col dire che la traduzione perfetta di indagato è suspect. Ecco un paio di esempi: Shortly after the press conference (poco dopo la conferenza stampa), police announced a third suspect was arrested in the murder case. È giusto anche affermare che in some Countries (non in tutti!) the interrogation of suspects in pre-trial detention requires the assistance of a lawyer (richiede l’assistenza di un avvocato).

Dal momento dell’inizio dell’azione penale (che io consiglio di tradurre con decision to prosecute) il termine suspect viene solitamente sostituito con defendant (letteralmente, imputato) ovvero accused person (accusato). Lo sapete tutti: “Innocent until proven guilty” è la frase che riassume la presunzione di innocenza e stabilisce che the prosecution has the burden to prove the defendant guilty (l’accusa ha l’onere di dimostrare l’imputato colpevole).

Parafrasando il testo dell’art. 6 CEDU si legge spesso che any accused person has the right to be informed promptly, in a language which he/she understands and in detail, of the nature and cause of the accusation against him/ her. Del resto, il VI Emendamento della Costituzione americana usa semplicemente il termine accused e afferma, tra le altre cose, che the accused shall enjoy the right to a speedy and public trial (ha diritto ad un processo pubblico e rapido).

A seconda dell’esito del procedimento l’accusato sarà quindi acquitted (assolto) oppure convicted (condannato).

Per il detenuto (tanto a titolo cautelare che definitivo) il termine più appropriato è inmate. Possiamo però distinguere, come appena detto, tra inmates serving a custodial sentence e inmates serving pre-trial detention. Se siete alla ricerca di dati sulla popolazione carceraria di un paese potete scrivere su Google “inmate population USA”. A questo proposito, i dati affermano che as of today, In Italy, almost 55000 inmates are housed in Italian prison facilities.

Ricordate che in queste settimane è possibile pre-iscriversi (senza impegno) alla visita di studio a Londra (osservazione di processi penali con giuria, accesso ad un carcere e visita alla Corte suprema) che si terrà dal 26 al 30 ottobre con EFLIT. Fatelo in pochi istanti dal sito www.eflit.it.

Parole chiave: , , , , , , , ,

Categorie: DIRITTO PROCESSUALE PENALE, English for Criminal Justice, Indagini e processo