Reati tributari, abuso del diritto: tra teoria e scenari applicativi

Articolo scritto da Giorgia Tusa Castelli il 7 Ottobre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 10 – ISSN 2499-846X

20160327_122922

Cassazione Penale, Sez. III, 7 ottobre 2015 (ud. 1 ottobre 2015), n. 40272
Presidente Squassoni, Relatore Scarcella

La sentenza della terza sezione della Corte di Cassazione n. 40272 del 2015 ha illuminato il senso dell’abuso del diritto nei reati tributari, offrendo finalmente chiarezza sul contenuto e sui limiti dell’istituto, in relazione al concetto di elusione fiscale e di criminalità tributaria, indicandone, così, confini e potenzialità applicative nell’ambito del “penalmente rilevante”.

Il presente contributo punta ad approfondire le fondamenta teoriche dell’istituto, una volta di creazione giurisprudenziale, nonché i potenziali aspetti pratici, financo alle eventuali prospettive processuali della materia.

Come citare il contributo in una bibliografia:
G. Tusa Castelli, Reati tributari, abuso del diritto: tra teoria e scenari applicativi, in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 10

Parole chiave:

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, DIRITTO PENALE, Parte generale, Parte speciale