Traffico di influenze illecite e delitti di corruzione: una relazione tormentata. Tra principio di sussidiarietà, frammentarietà e tassatività della legge penale.

Articolo scritto da Simona Metrangolo il 22 Ottobre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 10 – ISSN 2499-846X

Scopo del presente contributo è quello di fornire all’interprete lo spunto per formulare osservazioni critiche riguardo alla fattispecie ex art. 346 bis c.p. (norma rubricata come “traffico di influenze illecite”), tanto “nuova” quanto difficilmente applicabile.

Come citare il contributo in una bibliografia:
S. Metrangolo, Traffico di influenze illecite e delitti di corruzione: una relazione tormentata. Tra principio di sussidiarietà, frammentarietà e tassatività della legge penale, in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 10

Parole chiave:

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, delitti contro la pubblica amministrazione, DIRITTO PENALE, Parte speciale