Responsabilità dell’ente ex D. Lgs. 231/2001 e reati colposi

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 3 luglio 2017

tribunale-fermo

Tribunale di Fermo, 28 febbraio 2017
Giudice Dott. Molfese

Si segnala la sentenza in oggetto, pronunciata dal Tribunale di Fermo, in ordine al rapporto tra reato colposo (nel caso di specie un infortunio sul lavoro) e responsabilità degli enti ex D. Lgs. 231 del 2001.

Il Tribunale, dopo aver escluso che la condotta colposa ascritta all’imputato (condannato) sia stata il frutto di una violazione deliberata delle regole cautelari finalizzata al perseguimento dell’interesse della società (nei termini di effettivo risparmio di costi d’impresa a scapito della sicurezza dei lavoratori), quanto al contrario il risultato di una semplice sottovalutazione dei rischi o di una cattiva considerazione delle misure di prevenzione necessarie, ha ritenuto non sussistente la responsabilità dell’ente.

Parole chiave: ,

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PENALE, Responsabilità degli enti