Processo rating: depositate le motivazioni del Tribunale di Trani

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 28 settembre 2017

Tribunale di Trani, 26 settembre 2017 (ud. 30 marzo 2017), n. 837/17
Presidente Giulia Pavese, Giudici Gadaleta – Morelli

In considerazione dell’interesse mediatico della vicenda, segnaliamo il deposito delle 332 pagine di motivazioni della sentenza pronunciata dal Tribunale di Trani nel procedimento che vede coinvolte le agenzie internazionali di rating Standard & Poor’s e Fitch con l’accusa di manipolazione di mercato.

Lo scorso marzo, all’esito del processo di primo grado, il Tribunale di Trani ha assolto 5 tra analisti e manager di Standard & Poor’s, la stessa società di rating e il capo rating sovrano della sede londinese dell’agenzia di rating Fitch.

Parole chiave: ,

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PENALE, IN PRIMO PIANO