L’udienza preliminare e gli epiloghi del processo penale minorile (Milano, 29 novembre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 25 Ottobre 2017

Il prossimo 29 novembre a Milano, presso il Salone Valente in via Freguglia n.14 (dalle 9.30 alle 13), si terrà il Convegno dal titolo «L’udienza preliminare e gli epiloghi del processo penale minorile», organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Milano, assieme a Giurisprudenza Penale e all’Università Statale di Milano.

I lavori saranno aperti dal Prof. Avv. Lucio Camaldo, Associato di Diritto processuale penale presso l’Università degli Studi di Milano, che tratterà il tema Le modalità di svolgimento dell’udienza preliminare e gli epiloghi tipici del rito penale minorile. A seguire, la Dott. ssa Anna Zappia, Giudice presso il Tribunale per i Minorenni di Milano e il Dott. Raffaele Bianchetti, Giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Milano, si occuperanno rispettivamente di La sentenza di non luogo a procedere per irrilevanza del fatto: evoluzione giurisprudenziale e La messa alla prova del minore autore del reato: analisi casistica.

L’Avv. Corrado Limentani, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano, tratterà il tema Il ruolo del difensore del minore e le regole deontologiche, mentre, infine, l’Avv. Lorenzo Nicolò Meazza, direttore responsabile di questa Rivista, sviscererà Le possibili soluzioni di fronte alle nuove manifestazioni criminose (reati informatici, bullismo, cyber bullismo, violenze di gruppo).

L’evento è gratuito e la partecipazione, utile ai fini della permanenza dei Difensori avanti il Tribunale per i Minorenni nell’Elenco Unico Nazionale dei Difensori d’ufficio, consente l’attribuzione di 3 crediti formativi.

Le iscrizioni devono essere effettuate dall’area web FormaSFERA (http://albosfera.sferabit.com/coamilano) accessibile dal sito dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

Parole chiave:

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PROCESSUALE PENALE, EVENTI