Costituzione e clemenza collettiva (Roma, 12 gennaio 2018)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 3 gennaio 2018

Si terrà a Roma, il 12 gennaio 2018, il convegno dal titolo Costituzione e clemenza collettiva. Per un rinnovato statuto dei provvedimenti di amnistia e indulto, promosso da La società della ragione Onlus.

Descrizione:

Del disegno costituzionale del diritto punitivo, la clemenza collettiva è lo strumento più negletto: con la sola eccezione della legge n. 241 del 2006, è da cinque lustri che il Parlamento non approva una legge di amnistia e di indulto. Nei loro confronti egemone è l’ostilità – giuridica, politica, informativa – nonostante si tratti di strumenti di politica criminale che la Costituzione mette a disposizione del Parlamento.

Il Seminario si propone di contestare la fondatezza di tale pregiudizio, al fine di restituire agibilità, politica e costituzionale, alle leggi di amnistia e indulto. Lo scopo dell’incontro è di elaborare una proposta di revisione costituzionale dell’art. 79 Cost che, nella sua attuale formulazione, concorre all’oblio degli strumenti di clemenza.

Il testo di riforma così elaborato sarà poi messo nella disponibilità di tutti i parlamentari della prossima XVIII Legislatura, facendone mezzo e fine per una battaglia di politica del diritto.

Programma:

9:30Presentazione – Stefano Anastasia, Presidente de la Società della Ragione.
9:45Per un rinnovato statuto costituzionale degli istituti di clemenza collettiva – Andrea Pugiotto, Università di Ferrara.
10:15La clemenza collettiva: una categoria da ritematizzare e una disciplina da riformare – Vincenzo Maiello, Università Federico II di Napoli.
10:45Interventi –  Hanno assicurato la loro partecipazione Gaetano Azzariti, Marco Boato, Giuseppe Cascini, Giuseppe Chiara, Davide Galliani, Glauco Giostra, Tommaso Giupponi, Patrizio Gonnella, Enrico Grosso, Sergio Lo Giudice, Nicola Mazzacuva, Alessandro Melchionda, Andrea Morrone, Renzo Orlandi, Tullio Padovani, Michele Passione, Daniele Piccione, Cesare Pinelli, Riccardo Polidoro, Carlo Renoldi, Giuseppe Ugo Rescigno, Orlando Roselli, Marco Ruotolo, Luigi Saraceni, Walter Verini, Elisabetta Zamparutti.
12:00Tavola rotonda – Partecipano Riccardo De Vito (Presidente Magistratura Democratica), Giovanni Maria Flick (Presidente emerito della Corte Costituzionale), Luigi Manconi (Presidente Commissione Diritti Umani del Senato), Gennaro Migliore (Sottosegretario alla Giustizia), Beniamino Migliucci (Presidente Unione Camere Penali Italiane). Coordina Stefano Anastasis.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita entro il 10 gennaio 2018 scrivendo a info@societadellaragione.it.

Parole chiave:

Categorie: ARTICOLI, Diritto Penitenziario, EVENTI