Omesso versamento delle ritenute fiscali e crisi di liquidità dell’imprenditore. La Cassazione alle prese con un’omissione necessitata, tra mancanza di dolo e causa di forza maggiore

Articolo scritto da Enzo Tomasinelli il 5 Aprile 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 4 – ISSN 2499-846X

Cassazione Penale, Sez. III, 12 gennaio 2018 (ud. 23 novembre 2017), n. 6737
Presidente Savani, Relatore Graziosi

Il presente contributo analizza un recente approdo della Corte di Cassazione in punto omesso versamento delle ritenute in situazioni di crisi di liquidità. Ancora una volta, il tema che viene evidenziato dagli Ermellini si riferisce all’elemento soggettivo connaturato con tale fattispecie omissiva.

Come citare il contributo in una bibliografia:
E. Tomasinelli, Omesso versamento delle ritenute fiscali e crisi di liquidità dell’imprenditore. La Cassazione alle prese con un’omissione necessitata, tra mancanza di dolo e causa di forza maggiore, in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 4

Parole chiave: ,

Categorie: CONTRIBUTI, DIRITTO PENALE, Parte speciale