Appello avverso ordinanza applicativa di misura interdittiva a carico di una società e declaratoria di inammissibilità senza formalità: la decisione delle Sezioni Unite

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 2 ottobre 2018

Cassazione Penale, Sezioni Unite, ud. 27 settembre 2018, informazione provvisoria
Presidente Carcano, Relatore Montagni

Con ordinanza n. 26832/2018 (Presidente Fidelbo ed estensore De Amicis) era stata rimessa alle Sezioni Unite la seguente questione di diritto: «se l’appello avverso un’ordinanza applicativa di una misura interdittiva disposta a carico di una società possa essere dichiarato inamissibile “anche senza formalità”, ex art. 127, comma 9, cod. proc. pen., dal tribunale che ritenga la sopravvenuta mancanza di interesse a seguito della revoca della misura stessa».

All’udienza del 27 settembre 2018, le Sezioni Unite hanno fornito la seguente soluzione: «negativa».

Parole chiave:

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PROCESSUALE PENALE