Il ruolo del giudice nella società che cambia. Convegno in ricordo del dottor Rosario Livatino. (Milano, 12 marzo 2019)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 6 Febbraio 2019

Si terrà martedì 12 marzo 2019 dalle ore 14.30, a Milano, presso l’aula G.127 Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Largo A. Gemelli, 1) il convegno organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza del Dipartimento di Scienze Giuridiche, dalla Scuola Superiore della Magistratura e dall’Alta Scuola ‘Federico Stella’ sulla Giustizia Penale dal titolo «Il ruolo del giudice nella società che cambia» in ricordo del dottor Rosario Livatino.

I saluti introduttivi saranno di Franco Anelli (Rettore, Università Cattolica del Sacro Cuore), S.E. Mons. Claudio Giuliodori (Assistente ecclesiastico generale, Università Cattolica del Sacro Cuore), Stefano Solimano (Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Università Cattolica del Sacro Cuore), Antonio Albanese (Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche, Università Cattolica del Sacro Cuore), Cristina Marzagalli (Scuola Superiore della Magistratura, Struttura territoriale di formazione decentrata del Distretto di Milano) e Daniele Pizzi (Avvocato, Vicepresidente di Volarte Italia).

All’evento – che sarà presieduto e coordinato da Gabrio Forti (Direttore dell’Alta Scuola ‘Federico Stella’ sulla Giustizia Penale, Professore ordinario di Diritto penale e Criminologia, Università Cattolica del Sacro Cuore) – interverranno S.E. Mons. Mario Delpini (Arcivescovo di Milano, Presidente Istituto Toniolo), Giovanni Canzio (Primo Presidente emerito della Suprema Corte di Cassazione) e Francesco Palazzo (Professore emerito di Diritto penale, Università degli Studi di Firenze).

A seguire è prevista una tavola rotonda sul tema «Le misure di prevenzione e i diritti fondamentali della persona» – coordinata da Adriano Scudieri (Sostituto Procuratore, Procura della Repubblica di Milano) – alla quale interverranno Raffaele Cantone (Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione), Alessandra Dolci (Procuratore Aggiunto, Procura della Repubblica di Milano), Fabio Roia (Presidente della Sezione Misure di prevenzione Tribunale di Milano) e Gianluca Varraso (Professore ordinario di Diritto processuale penale, Università Cattolica del Sacro Cuore).

Categorie: ARTICOLI, EVENTI