Cosa ne è stato della sentenza Santoro? La natura della sentenza dichiarativa di fallimento: dalla pronuncia Mezzo ai recenti orientamenti giurisprudenziali.

Articolo scritto da Francesca Longo il 19 Febbraio 2019

in Giurisprudenza Penale Web, 2019, 2 – ISSN 2499-846X

Partendo dalla recente sentenza Santoro (Cass. n. 13910/2017, per il cui testo vedi questa Rivista, ivi), che come noto aveva posto alcuni precisi punti fermi in tema di bancarotta prefallimentare, l’autore ricostruisce a tutto campo il panorama interpretativo sulla natura della sentenza dichiarativa del fallimento, analizzando altresì gli effetti giuridici che si verificano a seconda del percorso interpretativo che si decida di scegliere.

L’autore, conclusivamente, si sofferma sulla giurisprudenza successiva alla predetta sentenza, rilevandone i profili critici e commentando gli aspetti ancora oggi rimasti irrisolti.

Come citare il contributo in una bibliografia:
F. Longo, Cosa ne è stato della sentenza Santoro? La natura della sentenza dichiarativa di fallimento: dalla pronuncia Mezzo ai recenti orientamenti giurisprudenziali, in Giurisprudenza Penale Web, 2019, 2

Parole chiave: , ,

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, DIRITTO PENALE, Legilsazione speciale