Archiviazione per particolare tenuità del fatto e iscrizione nel casellario giudiziale: la parola alle Sezioni Unite.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 7 Marzo 2019

Cassazione Penale, Sez. I, Ordinanza, 6 marzo 2019 (ud. 27 febbraio 2019), n. 9836
Presidente Mazzei, Relatore Aprile

Segnaliamo ai lettori l’ordinanza n. 9836/2019 con la quale è stata rimessa alle Sezioni Unite una questione di diritto in tema di archiviazione per particolare tenuità del fatto.

In particolare, la prima sezione penale della Corte di Cassazione, preso atto del contrasto giurisprudenziale sul punto, ha rimesso alle Sezioni Unite la sequente questione: «se il provvedimento di archiviazione per particolare tenuità del fatto a norma dell’art. 131-bis cod. pen. sia soggetto all’iscrizione nel casellario giudiziale ai sensi dell’art. 3, comma 1, lett. f), d.P.R. 14 novembre 2002, n. 313».

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PROCESSUALE PENALE