Brevi considerazioni sull’ordinanza del G.I.P. di Agrigento nel caso Sea Watch 3

Articolo scritto da Edoardo De Marchi il 8 Luglio 2019

in Giurisprudenza Penale, 2019, 7-8 – ISSN 2499-846X

Tribunale di Agrigento, Ufficio GIP, ordinanza, 2 luglio 2019
Giudice dott.ssa Vella

Nel contributo si analizza l’ordinanza con cui il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Agrigento, in data 2 luglio 2019, si è pronunciato sulla richiesta di convalida dell’arresto e contestuale applicazione di misura cautelare avanzata dalla Procura nei confronti di Carola Rackete, comandante della motonave Sea Watch 3, per le fattispecie di cui all’art. 1100 del Codice della Navigazione (resistenza o violenza contro nave da guerra) e art. 337 c.p. (resistenza a pubblico ufficiale).

Come citare il contributo in una bibliografia:
E. De Marchi, Brevi considerazioni sull’ordinanza del G.I.P. di Agrigento nel caso Sea Watch 3, in Giurisprudenza Penale, 2019, 7-8

Parole chiave: ,

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, DIRITTO PENALE