L’Ordinanza n. 207/2018 sul caso Cappato: dignità e autodeterminazione nel morire (Milano, 18 settembre 2019)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 11 Settembre 2019

Il Dipartimento di Scienze Giuridiche “Cesare Beccaria” dell’Università degli Studi di Milano e Politeia hanno organizzato una tavola rotonda sul tema “L’Ordinanza n. 207/2018 sul caso Cappato: dignità e autodeterminazione nel morire”.

L’incontro si svolgerà il 18 settembre 2019 (ore 15.30-18-30) in occasione della pubblicazione del volume Il caso Cappato. Riflessioni a margine dell’ordinanza della Corte costituzionale n. 2017 del 2018, a cura di Francesco Saverio Marini e Cristiano Cupelli, Prefazione di Francesco Viganò, ESI, 2019.

Con gli Autori discuteranno Guglielmo Leo (Scuola superiore della Magistratura), Irene Pellizzone (Università degli Studi di Milano; Politeia) e Francesca Poggi (Università degli Studi di Milano; Politeia).

L’incontrò sarà presieduto da  Gian Luigi Gatta (Università degli Studi di Milano) e introdotto da  Cristiano Cupelli (Università di Roma “Tor Vergata”).

Saranno presenti, tra gli autori di contributi pubblicati nel volume, Roberto Bartoli, Stefano CanestrariMassimo DoniniLuciano EusebiGianpaolo FontanaFrancesco LazzeriAntonella Massaro, Domenico Pulitanò, Lucia Risicato.

L’incontro si svolgerà nella Sala Crociera di Studi umanistici, Università degli Studi di Milano, Via Festa del perdono 7.

La partecipazione è libera fino ad esaurimento posti e previa  iscrizione al seguente indirizzo:  info@politeia-centrostudi.org

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PENALE, EVENTI