Cyber crime e cyber security. Gli strumenti a disposizione delle aziende per prevenire e gestire gli attacchi informatici (Milano, 26 settembre 2019)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 13 Settembre 2019

Si terrà giovedì 26 settembre 2019, dalle 14.30 alle 18.30, presso lo Spazio Cairoli (Vicolo S. Giovanni sul Muro 5), l’evento organizzato dallo Studio Legale Crippa Pistochini e da Kroll Italia, con la media partnership di 4CLegal e della rivista Giurisprudenza Penale, dal titolo ‘Cyber crime e cyber security. Gli strumenti a disposizione delle aziende per prevenire e gestire gli attacchi informatici‘.

L’evento, che sarà moderato dal dott. Dario Aquaro (Giornalista del Sole24Ore), si articolerà in due sessioni.

Nella prima – dedicata al tema della prevenzione degli attacchi informatici e alla responsabilità da reato degli enti ex D. Lgs. 231/2001 – interverranno l’avv. Simone Fraschini (Of Counsel, Studio Legale Crippa Pistochini), la dott.ssa Marianna Vintiadis (Head of Southern Europe, Kroll), il dott. Franco Ghiringhelli (Presidente, Tecnimont S.p.a. – Human Resources, Organization and ICT Senior Vice President, Maire Tecnimont S.p.a.), la dott.ssa Giulia Pastorella (Cybersecurity and Data Policy Lead, HP S.p.a.) e il dott. Ciro Santoriello (Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Torino).

Nella seconda – dedicata al tema della gestione degli attacchi informatici, alle responsabilità penali e alle attività di indagine – prenderanno la parola l’avv. Alessandro Pistochini (Founder, Studio Legale Crippa Pistochini), il dott. Cristian Battistello (Associate Managing Director, Kroll) e il dott. Eugenio Fusco (Procuratore Aggiunto presso il Tribunale di Milano).

La partecipazione è gratuita e al termine del convegno è previsto un aperitivo per i partecipanti.

Per partecipare è necessario iscriversi tramite il seguente link.

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PENALE, EVENTI