Anna Ferrrari

Magistrato ordinario. Dottore di ricerca in diritto penale e cultore della materia in diritto penale, diritto penitenziario e procedura penale europea e sovranazionale.

Dopo il tirocinio presso gli Uffici Giudiziari di Brescia, dal 1997 al 1998 è stata sostituto Procuratore della Repubblica presso la Procura presso la Pretura di Sondrio.  Dal 1998 al 2005, sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Sondrio. Dal 2005 al 2009, sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Parma. Dal 2009 al 2010, referente della Formazione Decentrata nel Settore Penale nel Distretto della Corte di Appello di Bologna.

Dal 2010 al 2014, Giudice del Tribunale di Milano (Sez. IX Penale – Sez. III Civile). Dal 2012 al 2013, componente effettivo del Tribunale dei Ministri presso la Corte di Appello di Milano L. Cost. n. 1/89.

Dal 2015 al 2017, magistrato di sorveglianza coordinatore dell’Ufficio di Sorveglianza di Varese.

Dal 2017, magistrato fuori del ruolo organico della Magistratura destinato al Ministero della Giustizia, Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità.

Pubblicazioni

– Amministrazione di sostegno ed interdizione giudiziale: obbligatorietà dell’azione del pubblico ministero dissenziente dal giudice tutelare ex art. 413 c.c.?, in Famiglia, Persone e Successioni, 2010, n. VII;

– Un caso peculiare di ‹‹non prevedibilità in concreto» del reato diverso e più grave di quello voluto, in L’Indice Penale, 2005;

Volumi con coautori

– Commentario al D.lgs 231 del 2001, diretto da A. Cadoppi, G. Garuti, UTET, 2010, commento redatto dalla scrivente art. 23, Inosservanza delle sanzioni interdittive;

– Commento al codice di procedura penale, Dottrina e Giurisprudenza, a cura di P. Corso, Casa Editrice La Tribuna, Piacenza, 2004 (commenti redatti dalla scrivente: artt. 358, 359, 360, 361, 362 , 363, 364, 365, 366, 367, 368, 369, 369bis, 370, 373, 374, 375, 376, 377, 378; ha curato altresì la seconda
edizione del 2008;

– Codice penale annotato con la giurisprudenza, a cura di R. Bricchetti, A. Cadoppi, P. Veneziani, I Codici di Guida al Diritto, Il Sole 24 Ore, 2006; la scrivente ha curato l’annotazione degli artt. 17-27. Ha curato altresì l’aggiornamento della seconda edizione del settembre 2007 e del 2008;

– collaborazione alla realizzazione della II Edizione del manuale di diritto penale: Cadoppi A. – P. Veneziani, Elementi di diritto penale, Parte generale, Seconda edizione, Cedam, 2004;

– Il Giudice di Pace penale – Formulario delle indagini e del processo – aggiornato con la disciplina delle indagini difensive (G. Avella, A. Ferrari, M. Guidi, M. Rosignoli), Casa Editrice La Tribuna, Piacenza, 2002.