Diritto Penitenziario

Diritto penitenziario

La sezione “Diritto penitenziario” è dedicata all’approfondimento delle principali tematiche inerenti l’esecuzione della pena detentiva e del mondo carcerario, con una particolare dedizione ai profili della tutela dei diritti umani dei detenuti sia sul versante interno sia nel panorama internazionale.

Particolare attenzione viene dedicata alle fondamentali questioni normative, giurisprudenziali e dogmatiche del diritto penitenziario interno (i.e.: ergastolo e pena detentiva, giurisdizione rieducativa, misure alternative e benefici penitenziari, misure di sicurezza, diritti dei detenuti, volontariato ed attività sociali sul territorio, formazione professionale) e alle principali aree tematiche di diritto comparato (in lingua inglese, spagnola e francese).

L’aggiornamento della sezione, a cura della dott.ssa Veronica Manca, vede la collaborazione del dott. Adriano Martufi e delle dott.sse Eleonora Addante, Alessandra Macillo, Martina Elvira Salerno e Benedetta Scarcella,  nonché il contributo scientifico dei massimi esperti del settore, tra cui, il prof. Pasquale Bronzo, il prof. Daniele Vicoli, la prof.ssa Silvia Buzzelli, la prof.ssa Stefania Carnevale, la prof.ssa Laura Cesaris, la prof.ssa Antonia Menghini, la prof.ssa Antonella Massaro, il dott. Massimo Ruaro, l’avv. Anna Maria Marin e l’avv. Michele Passione.

***

Prison Law

The Prison Law section aims to analyse in depth the main issues related to the execution of the custodial sentence and the prison environment as a whole. It focuses particular attention on the protection of prisoners’ human rights on both the national and international plane.

This section intends to steadily give account of the key issues concerning the prison law, for instance life imprisonment and the custodial sentence, restorative justice, alternative measures and prison benefits, security measures, prisoners’ human rights, voluntary and social activities on the territory, professional training. Moreover, it deals with the main issues of comparative law (in English, Spanish and French). In so doing, it takes into consideration the legislation, the jurisprudence of national and supranational courts and the academic literature on this matters.

The monitoring activities are coordinated by Dr. Veronica Manca along with the cooperation of Dr. Adriano Martufi, Dr. Eleonora Addante, Dr. Alessandra Macillo, Dr. Martina Elvira Salerno and Dr. Benedetta Scarcella. This activity is enriched by the scientific contribution of leading experts in this field, including, prof. Pasquale Bronzo, prof. Daniele Vicoli, prof. Silvia Buzzelli, prof. Stefania Carnevale, prof. Laura Cesaris, prof. Antonia Menghini, prof.ssa Antonella Massaro, dott. Massimo Ruaro and the lawyers Anna Maria Marin and Michele Passione.

***

Gli articoli della sezione:

Affettività e sessualità nell’esecuzione penale: diritti fondamentali dei detenuti? L’atteggiamento Italiano su una questione controversa


gennaio 15, 2017    Martina Elvira Salerno

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 1 – ISSN 2499-846X Posto che una qualche forma di privazione costituisce uno dei caratteri […]

Carceri: dallo spazio minimo deve essere detratta la superficie del letto

Carceri: dallo spazio minimo deve essere detratta la superficie del letto


dicembre 14, 2016    Redazione Giurisprudenza Penale

Cassazione Penale, Sez. I, 13 dicembre 2016 (ud. 9 settembre 2016), n. 52819 Presidente Vecchio, Relatore Magi Si segnala la […]

Carcere e lavoro: effetti sulla recidiva (Tesi di laurea)


novembre 27, 2016    Gloria Bertotti

Prof. relatore: Antonia Menghini Ateneo: Università degli studi di Trento Anno accademico: 2015-2016 La tesi, dopo aver analizzato la sanzione penale nel […]

Quale rimedio per l’ergastolano detenuto in condizioni inumane? La Consulta mostra punti deboli e forti dell’ordinamento penitenziario all’indomani della sentenza Torreggiani

Quale rimedio per l’ergastolano detenuto in condizioni inumane? La Consulta mostra punti deboli e forti dell’ordinamento penitenziario all’indomani della sentenza Torreggiani


settembre 4, 2016    Lorenzo Roccatagliata

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Corte Costituzionale, sentenza n. 204/2016, udienza e decisione 14 giugno 2016, deposito 21 […]

The curious case of Florida’s death penalty law. The role of the jury takes the first steps towards a softer approach to the most cruel criminal sanction

The curious case of Florida’s death penalty law. The role of the jury takes the first steps towards a softer approach to the most cruel criminal sanction


maggio 11, 2016    Lorenzo Roccatagliata

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 5 In the early part of this year, the American State of Florida has hit […]

Anders Breivik suffered from inhuman and degrading treatments while in prison. The Oslo District Court sentences Norway to financial compensation for violating art. 3 ECHR.

Anders Breivik suffered from inhuman and degrading treatments while in prison. The Oslo District Court sentences Norway to financial compensation for violating art. 3 ECHR.


aprile 26, 2016    Lorenzo Roccatagliata

Oslo District Court, 20 April 2016, judgment no. 15-107496TVt-OTtR/02 Anders Behring Breivik is a Norwegian national, best-known for committing two […]

Diritto e castigo. La pena oltre il carcere. (Tesi di laurea)


aprile 13, 2016    Matteo Morsetti

Prof. Relatore: Maurizio Riverditi Ateneo: Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” Anno accademico: 2013/2014 L’idea per questo lavoro è nata qualche […]

Il carcere può rieducare? Un’ambiziosa scommessa di dialogo e di dibattito intorno all’esecuzione penale (Trento, 28 aprile 2016)

Il carcere può rieducare? Un’ambiziosa scommessa di dialogo e di dibattito intorno all’esecuzione penale (Trento, 28 aprile 2016)


aprile 6, 2016    Redazione Giurisprudenza Penale

L’associazione ELSA Trento, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Trento, organizza la conferenza: Il carcere può rieducare? Un’ambiziosa scommessa di dialogo […]

Detenzione illegittima: l’eccessiva durata della misura detentiva in attesa di estradizione viola l’art. 5, § 1, lett. f) CEDU


ottobre 4, 2015    Veronica Manca

Corte europea dei diritti dell’uomo, 24 marzo 2015 Gallardo Sanchez c. Italia, ric. n. 11620/07 Con la sentenza del 24 […]

Torna il caso Contrada: Strasburgo condanna l’Italia per violazione del principio di legalità ex art. 7 CEDU

Torna il caso Contrada: Strasburgo condanna l’Italia per violazione del principio di legalità ex art. 7 CEDU


luglio 19, 2015    Veronica Manca

Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, Strasburgo, 14 aprile 2015 Causa Contrada c. Italia, Ricorso n. 66655/13 Con sentenza del 14 […]