Diritto Penitenziario

Diritto penitenziario

La sezione “Diritto penitenziario” è dedicata all’approfondimento delle principali tematiche inerenti l’esecuzione della pena detentiva e del mondo carcerario, con una particolare dedizione ai profili della tutela dei diritti umani dei detenuti sia sul versante interno sia nel panorama internazionale.

Particolare attenzione viene dedicata alle fondamentali questioni normative, giurisprudenziali e dogmatiche del diritto penitenziario interno (i.e.: ergastolo e pena detentiva, giurisdizione rieducativa, misure alternative e benefici penitenziari, misure di sicurezza, diritti dei detenuti, volontariato ed attività sociali sul territorio, formazione professionale) e alle principali aree tematiche di diritto comparato (in lingua inglese, spagnola e francese).

L’aggiornamento della sezione, a cura degli avv. Lucilla Amerio e Veronica Manca, vede il contributo scientifico dei massimi esperti del settore, tra cui, il prof. Pasquale Bronzo, il prof. Daniele Vicoli, la prof.ssa Silvia Buzzelli, la prof.ssa Stefania Carnevale, la prof.ssa Laura Cesaris, la prof.ssa Antonia Menghini, la prof.ssa Antonella Massaro, il dott. Fabio Fiorentin, il dott. Fabio Gianfilippi, il dott. Massimo Ruaro, l’avv. Anna Maria Marin e l’avv. Michele Passione.

***

Prison Law

The Prison Law section aims to analyse in depth the main issues related to the execution of the custodial sentence and the prison environment as a whole. It focuses particular attention on the protection of prisoners’ human rights on both the national and international plane.

This section intends to steadily give account of the key issues concerning the prison law, for instance life imprisonment and the custodial sentence, restorative justice, alternative measures and prison benefits, security measures, prisoners’ human rights, voluntary and social activities on the territory, professional training. Moreover, it deals with the main issues of comparative law (in English, Spanish and French). In so doing, it takes into consideration the legislation, the jurisprudence of national and supranational courts and the academic literature on this matters.

The monitoring activities are coordinated by avv. Lucilla Amerio and Veronica Manca and is enriched by the scientific contribution of leading experts in this field, including, prof. Pasquale Bronzo, prof. Daniele Vicoli, prof. Silvia Buzzelli, prof. Stefania Carnevale, prof. Laura Cesaris, prof. Antonia Menghini, prof.ssa Antonella Massaro, dott. Fabio Fiorentin, dott. Fabio Gianfilippi, dott. Massimo Ruaro and the lawyers Anna Maria Marin and Michele Passione.

***

Gli articoli della sezione:

Le relazioni familiari nel contesto carcerario e la tutela dei figli minori dei detenuti (Tesi di laurea)


maggio 20, 2018    Marica Alosi

Prof. relatore: Laura Montanari Prof. correlatore: Natalia Rombi Ateneo: Università degli Studi di Udine Anno accademico: 2016-2017 Il presente elaborato indaga la […]

41-bis e accesso ai colloqui con i Garanti territoriali: si impone il limite massimo di un incontro al mese, alternativo tra familiari e terzi

41-bis e accesso ai colloqui con i Garanti territoriali: si impone il limite massimo di un incontro al mese, alternativo tra familiari e terzi


maggio 14, 2018    Veronica Manca

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5 – ISSN 2499-846X Tribunale di Sorveglianza di Roma, Ordinanza, 20 aprile 2018 Presidente (Estensore) Marco Patarnello […]

Affettività e carcere: un binomio (im)possibile? (Call for papers)

Affettività e carcere: un binomio (im)possibile? (Call for papers)


maggio 13, 2018    Redazione Giurisprudenza Penale

Giurisprudenza Penale, Sezione “Diritto Penitenziario”, in collaborazione con Antigone (Associazione per i diritti e le garanzie nel sistema penale), è […]

Diritto di difesa del detenuto e illegittimità della sanzione disciplinare irrogata

Diritto di difesa del detenuto e illegittimità della sanzione disciplinare irrogata


maggio 11, 2018    Veronica Manca

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. I, 16 aprile (ud. 21 dicembre 2017) 2018, n. 16914 […]

Detenzione in condizioni non conformi all’art. 3 CEDU: il diritto all’indennizzo si prescrive in dieci anni

Detenzione in condizioni non conformi all’art. 3 CEDU: il diritto all’indennizzo si prescrive in dieci anni


maggio 9, 2018    Redazione Giurisprudenza Penale

Cassazione Civile, Sezioni Unite, 8 maggio 2018 (ud. 30 gennaio 2018), n. 11018 Presidente Mammone, Relatore Curzio Le Sezioni Unite […]

Prove di “democrazia partecipativa” all’interno del carcere: l’esperienza francese e italiana a confronto sul diritto di espressione collettiva dei detenuti

Prove di “democrazia partecipativa” all’interno del carcere: l’esperienza francese e italiana a confronto sul diritto di espressione collettiva dei detenuti


maggio 5, 2018    Anna Ferrrari

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5 – ISSN 2499-846X Il “diritto vivente” è qui inteso come diritto che “matura” all’interno del carcere. […]

Una nuova Raccomandazione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa a tutela dei diritti dei figli delle persone detenute

Una nuova Raccomandazione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa a tutela dei diritti dei figli delle persone detenute


maggio 5, 2018    Laura Cesaris

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5 – ISSN 2499-846X L’autore sviluppa un primo commento alla Raccomandazione dello scorso 4 aprile del Consiglio […]

La centralità dell’attività di volontariato nel programma trattamentale in affidamento in prova in caso di revoca, con effetto retroattivo

La centralità dell’attività di volontariato nel programma trattamentale in affidamento in prova in caso di revoca, con effetto retroattivo


maggio 1, 2018    Veronica Manca

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. I, 17 aprile 2018 (ud. 8 febbraio 2018), n. 17224 […]

Le ragioni della riforma penitenziaria (2 maggio 2018, Firenze)

Le ragioni della riforma penitenziaria (2 maggio 2018, Firenze)


aprile 27, 2018    Redazione Giurisprudenza Penale

Il 2 maggio 2018 a Firenze, in concomitanza con l’astensione proclamata dall’Unione Camere Penali Italiane, si terrà l’incontro dal titolo “Le […]

L’incidenza della particolare gravità dell’evento giustificativo del permesso di necessità ex art. 30 O.P. sulla sfera affettiva del detenuto: gli orientamenti della giurisprudenza di legittimità

L’incidenza della particolare gravità dell’evento giustificativo del permesso di necessità ex art. 30 O.P. sulla sfera affettiva del detenuto: gli orientamenti della giurisprudenza di legittimità


aprile 12, 2018    Lucilla Amerio

di Lucilla Amerio e Veronica Manca in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 4 – ISSN 2499-846X A margine della pubblicazione dello schema di […]