Massimiliano Zaniolo

Nato nel 1995, nel febbraio 2019 comincia il tirocinio forense, anticipato, presso lo studio legale Ghedini-Longo di Padova.

Nel luglio 2019 consegue la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova, con la valutazione di 110 e lode, discutendo una tesi  in diritto penale dal titolo “L’enigmatica interpretazione del dolo eventuale. Dal confine con la colpa cosciente al rapporto con il delitto tentato ed i reati a dolo specifico” (relatore: Ch.mo Prof. Enrico Mario Ambrosetti).

Dall’ottobre 2019 al luglio 2020 svolge, in concomitanza col tirocinio forense, il tirocinio giudiziario ex art. 73 d.l. n. 69/2013 presso la Procura della Repubblica di Padova, sezione reati contro la Pubblica Amministrazione (Magistrato affidatario: Dott.ssa Silvia Golin)

Dal luglio 2020 al settembre 2020 conclude il tirocinio forense presso lo studio legale Pinelli Avvocati di Padova.

Attualmente, in attesa di sostenere l’esame di avvocato 2020, si dedica all’approfondimento della materia, redigendo alcune pubblicazioni scientifiche e collaborando con lo studio legale Franchini di Venezia.