Diritto Penitenziario

Diritto penitenziario

La sezione “Diritto penitenziario” è dedicata all’approfondimento delle principali tematiche inerenti l’esecuzione della pena detentiva e del mondo carcerario, con una particolare dedizione ai profili della tutela dei diritti umani dei detenuti sia sul versante interno sia nel panorama internazionale.

Particolare attenzione viene dedicata alle fondamentali questioni normative, giurisprudenziali e dogmatiche del diritto penitenziario interno (i.e.: ergastolo e pena detentiva, giurisdizione rieducativa, misure alternative e benefici penitenziari, misure di sicurezza, diritti dei detenuti, volontariato ed attività sociali sul territorio, formazione professionale) e alle principali aree tematiche di diritto comparato (in lingua inglese, spagnola e francese).

L’aggiornamento della sezione, a cura degli avv. Lucilla Amerio e Veronica Manca, vede il contributo scientifico dei massimi esperti del settore, tra cui, il prof. Pasquale Bronzo, il prof. Daniele Vicoli, la prof.ssa Silvia Buzzelli, la prof.ssa Stefania Carnevale, la prof.ssa Laura Cesaris, la prof.ssa Antonia Menghini, la prof.ssa Antonella Massaro, il dott. Fabio Fiorentin, il dott. Fabio Gianfilippi, il dott. Massimo Ruaro, l’avv. Anna Maria Marin e l’avv. Michele Passione.

***

Prison Law

The Prison Law section aims to analyse in depth the main issues related to the execution of the custodial sentence and the prison environment as a whole. It focuses particular attention on the protection of prisoners’ human rights on both the national and international plane.

This section intends to steadily give account of the key issues concerning the prison law, for instance life imprisonment and the custodial sentence, restorative justice, alternative measures and prison benefits, security measures, prisoners’ human rights, voluntary and social activities on the territory, professional training. Moreover, it deals with the main issues of comparative law (in English, Spanish and French). In so doing, it takes into consideration the legislation, the jurisprudence of national and supranational courts and the academic literature on this matters.

The monitoring activities are coordinated by avv. Lucilla Amerio and Veronica Manca and is enriched by the scientific contribution of leading experts in this field, including, prof. Pasquale Bronzo, prof. Daniele Vicoli, prof. Silvia Buzzelli, prof. Stefania Carnevale, prof. Laura Cesaris, prof. Antonia Menghini, prof.ssa Antonella Massaro, dott. Fabio Fiorentin, dott. Fabio Gianfilippi, dott. Massimo Ruaro and the lawyers Anna Maria Marin and Michele Passione.

***

Gli articoli della sezione:

Il procedimento disciplinare carcerario: brevi riflessioni sulle questioni aperte

Il procedimento disciplinare carcerario: brevi riflessioni sulle questioni aperte


Maggio 26, 2021    Desi Bruno

in Giurisprudenza Penale Web, 2021, 5 – ISSN 2499-846X L’esistenza di fattispecie e sanzioni disciplinari in ambito carcerario è prevista dall’ordinamento penitenziario

41-bis e sottoposizione a visto di censura della corrispondenza indirizzata ai difensori: sollevata questione di legittimità costituzionale

41-bis e sottoposizione a visto di censura della corrispondenza indirizzata ai difensori: sollevata questione di legittimità costituzionale


Maggio 24, 2021    Redazione Giurisprudenza Penale

[a cura di Guido Stampanoni Bassi] Cassazione Penale, Sez. I, Ordinanza, 21 maggio 2021 (ud. 19 marzo 2021), n. 20338

“Ergastolo ostativo”: verso il superamento di una pena disumana e degradante sulla scia garantista della Corte Costituzionale. Un anno di tempo al legislatore per adeguare l’istituto ai principi costituzionali e comunitari.

“Ergastolo ostativo”: verso il superamento di una pena disumana e degradante sulla scia garantista della Corte Costituzionale. Un anno di tempo al legislatore per adeguare l’istituto ai principi costituzionali e comunitari.


Maggio 11, 2021    Simona Ciaffone

in Giurisprudenza Penale Web, 2021, 5 – ISSN 2499-846X Corte Costituzionale, 11 maggio 2021 (ud. 15 aprile 2021), ordinanza n. 97  Presidente

Carcere: maschile, singolare. La problematica condizione delle donne detenute (17 maggio 2021)

Carcere: maschile, singolare. La problematica condizione delle donne detenute (17 maggio 2021)


Maggio 11, 2021    Redazione Giurisprudenza Penale

Si terrà il 17 maggio 2021, dalle ore 10 alle ore 13, il seminario dal titolo “Carcere: maschile, singolare. La

L’ergastolo ostativo al vaglio della Consulta. Se non ora, quando?

L’ergastolo ostativo al vaglio della Consulta. Se non ora, quando?


Marzo 28, 2021    Giulia Bellini

in Giurisprudenza Penale Web, 2021, 3 – ISSN 2499-846X di Giulia Bellini e Francesca Procopio In attesa della pronuncia della Consulta

La Corte costituzionale rimarca la tutela dei principi costituzionali nella fase dell’esecuzione.

La Corte costituzionale rimarca la tutela dei principi costituzionali nella fase dell’esecuzione.


Febbraio 25, 2021    Francesco Martin

in Giurisprudenza Penale Web, 2021, 2 – ISSN 2499-846X Corte costituzionale, Sentenza 14 gennaio – 11 febbraio 2021, n. 17 Presidente Coraggio,

Criteri di computo dello “spazio minimo disponibile” per ciascun detenuto e fattori compensativi: depositata la sentenza delle Sezioni Unite (6551/2021)

Criteri di computo dello “spazio minimo disponibile” per ciascun detenuto e fattori compensativi: depositata la sentenza delle Sezioni Unite (6551/2021)


Febbraio 23, 2021    Redazione Giurisprudenza Penale

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 19 febbraio 2021 (ud. 24 settembre 2020), n. 6551 Presidente Cassano, Relatore Rocchi Come avevamo anticipato,

L’affresco sul doppio binario penitenziario. Recensione a “Regime ostativo ai benefici penitenziari” di Veronica Manca

L’affresco sul doppio binario penitenziario. Recensione a “Regime ostativo ai benefici penitenziari” di Veronica Manca


Febbraio 1, 2021    Carmelo Minnella

Un libro, quello di Veronica Manca, che tutti – pure chi inizia ad affacciarsi al mondo del diritto penitenziario –

Permesso premio legittimo anche in caso di ergastolo ostativo

Permesso premio legittimo anche in caso di ergastolo ostativo


Dicembre 11, 2020    Redazione Giurisprudenza Penale

Tribunale di Sorveglianza di Perugia, Ordinanza, 10 dicembre 2020 (ud. 3 dicembre 2020) Presidente Restivo, Estensore Gianfilippi Segnaliamo ai lettori

Per il detenuto al 41-bis ‘l’orizzonte espressivo della sfera sessuale si riduce ad una dimensione effimera e sublimata’: concesso l’abbonamento a rivista pornografica.

Per il detenuto al 41-bis ‘l’orizzonte espressivo della sfera sessuale si riduce ad una dimensione effimera e sublimata’: concesso l’abbonamento a rivista pornografica.


Dicembre 6, 2020    Carmelo Minnella

in Giurisprudenza Penale Web, 2020, 12 – ISSN 2499-846X Tribunale di Sorveglianza di Roma, Ordinanza, 7 ottobre 2020 Presidente dott.ssa Salvio, Relatore