Ultimi Materiali

Omicidio stradale e computo delle circostanze (art. 590-quater c.p.): sollevata questione di legittimità costituzionale

Omicidio stradale e computo delle circostanze (art. 590-quater c.p.): sollevata questione di legittimità costituzionale

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 23 ottobre 2017

Tribunale di Roma, Ufficio del giudice per le indagini preliminari, ordinanza, 16 maggio 2017 Giudice dott. Costantino De Robbio In tema di omicidio stradale (art. 589-bis c.p.), segnaliamo l’ordinanza con cui il Tribunale di Roma ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell’art. 590-quater c.p. (relativo al computo delle circostanze) nella parte in cui prevede il divieto […]

Continue Reading

La direttive della Procura di Roma sull’iscrizione delle notizie di reato

La direttive della Procura di Roma sull’iscrizione delle notizie di reato

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 22 ottobre 2017

In data 2 ottobre 2017, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma, Giuseppe Pignatone, ha reso nota una circolare relativa alla gestione delle iscrizioni delle notizie di reato. Si tratta di direttive – si legge nel documento – funzionali a dare attuazione nel modo migliore possibile alla previsione normativa di cui all’art. 1 […]

Continue Reading

Luci e ombre della “Riforma Orlando” (Venezia, 27 ottobre 2017)

Luci e ombre della “Riforma Orlando” (Venezia, 27 ottobre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 22 ottobre 2017

La Camera Penale Veneziana ha organizzato, per il 27 ottobre p.v., dalle ore 15,00 alle 19,00, il seminario di studio dal titolo Luci e ombre della “Riforma Orlando”. Dopo l’introduzione a cura dell’Avv. Alessandro Rampinelli, interverranno come relatori il Prof. Paolo Ferrua, già Professore Ordinario di Diritto Processuale Penale dell’Università di Torino e Avvocato nel Foro […]

Continue Reading

I criteri orientativi del Procuratore Generale presso la Corte d’appello di Genova in materia di concordato in appello, ovvero un caso concreto di eterogenesi dei fini

I criteri orientativi del Procuratore Generale presso la Corte d’appello di Genova in materia di concordato in appello, ovvero un caso concreto di eterogenesi dei fini

Articolo scritto da Caterina Fatta il 22 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X In data 27 settembre 2017, il Procuratore Generale presso la Corte d’appello di Genova ha trasmesso i criteri orientativi per il concordato in appello previsti dall’art. 599-bis comma 4 c.p.p., inserito dalla Legge 23 giugno 2017 n. 103, ai sensi del quale «il procuratore generale presso la corte di […]

Continue Reading

Alle Sezioni Unite una questione sulla possibilità di rideterminazione della pena da parte della Cassazione

Alle Sezioni Unite una questione sulla possibilità di rideterminazione della pena da parte della Cassazione

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 22 ottobre 2017

Cassazione Penale, Sez. IV, Ordinanza, 12 ottobre 2017 (ud. 19 settembre 2017), n. 47059 Presidente Izzo, Relatore Miccichè Con l’ordinanza allegata è stata rimessa alle Sezioni Unite una questione in merito ai limiti in cui la Cassazione, nel caso di annullamento senza rinvio disposto a seguito di applicazione di una pena illegale da parte del giudice […]

Continue Reading

Divieto di tortura: dai principi internazionali alla Legge 110/2017

Divieto di tortura: dai principi internazionali alla Legge 110/2017

Articolo scritto da Paola De Franceschi il 21 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Dalla Convenzione di New York contro la tortura, passando attraverso la giurisprudenza della Corte europea di Strasburgo, il crimine di tortura viene infine cristallizzato nel nostro ordinamento (v. l’articolo Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 12 luglio 2017, n. 110 sull’introduzione del delitto di tortura nell’ordinamento italiano). Superate le […]

Continue Reading

Le recenti modifiche del diritto penale tributario: continua la strada verso il diritto penale della riscossione

Le recenti modifiche del diritto penale tributario: continua la strada verso il diritto penale della riscossione

Articolo scritto da Roberto Crepaldi il 20 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Il presente contributo riproduce l’intervento del relatore, dott. Roberto Crepaldi, al convegno dal titolo ‘I reati tributari dopo la riforma del processo penale e delle sentenze delle Corti Europee UE ed EDU‘ (Milano, 19 ottobre 2017). Scarica il contributo Come citare il contributo in una bibliografia: R. Crepaldi, Le recenti […]

Continue Reading

Brevi considerazioni sul nuovo articolo 162-ter c.p. (estinzione del reato per condotte riparatorie)

Brevi considerazioni sul nuovo articolo 162-ter c.p. (estinzione del reato per condotte riparatorie)

Articolo scritto da Giovanni Vagli il 20 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X L’Autore commenta il recente istituto dell’estinzione del reato per condotte riparatorie di cui all’art. 162-ter c.p., introdotto dalla legge 23 giugno 2017, n. 103 (Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario). Scarica il contributo Come citare il contributo in una bibliografia: G. Vagli, Brevi […]

Continue Reading

I mobili confini tra truffa e furto aggravato dal mezzo fraudolento

I mobili confini tra truffa e furto aggravato dal mezzo fraudolento

Articolo scritto da Chiara Bosacchi il 20 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. V, 20 aprile 2017 (ud. 19 gennaio 2017), n. 18968 Presidente Vessichelli, Relatore Fidanzia La Cassazione torna sulla distinzione tra truffa e furto aggravato dal mezzo fraudolento, con una pronuncia che, sebbene si fondi su un principio consolidato, introduce di fatto un orientamento fortemente innovativo. […]

Continue Reading

I principi del diritto penale nella postmodernità. VI Convegno Nazionale Associazione Italiana dei Professori di Diritto Penale.

I principi del diritto penale nella postmodernità. VI Convegno Nazionale Associazione Italiana dei Professori di Diritto Penale.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 19 ottobre 2017

Si terrà il 10 e 11 novembre 2017, a Roma, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, il VI Convegno Nazionale Associazione italiana dei Professori di Diritto Penale, dal titolo ‘I principi del diritto penale nella Postmodernità’. Nella giornata del 10 novembre interverranno Luca Pietromarchi (Magnifico Rettore – Università degli Studi Roma Tre), Antonietta […]

Continue Reading

Dichiarazioni acquisite ex art. 512 c.p.p. e giusto processo: per Strasburgo l’Italia sbaglia ancora

Dichiarazioni acquisite ex art. 512 c.p.p. e giusto processo: per Strasburgo l’Italia sbaglia ancora

Articolo scritto da Stefania Carrer il 18 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Corte EDU (I Sezione), sentenza 12 ottobre 2017, Cafagna c. Italia La Prima Sezione della Corte EDU, con sentenza pubblicata il 12 ottobre 2017, è tornata a pronunciarsi sulla compatibilità con i principi del giusto processo della condanna dell’imputato sulla base delle dichiarazioni unilateralmente raccolte del teste unico o […]

Continue Reading

Reati di negazionismo e principio di tassatività in materia penale: la malcelata censura della Corte EDU ai legislatori nazionali.

Reati di negazionismo e principio di tassatività in materia penale: la malcelata censura della Corte EDU ai legislatori nazionali.

Articolo scritto da Marco Piccoli il 18 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, Perinçek c. Svizzera  Ricorso n. 27510/08 Con il caso “Perinçek”, licenziato dalla Corte EDU con una decisione di accoglimento del ricorso, si è di fatto sancita la legittimità di affermazioni di disconoscimento del genocidio armeno, laddove non sorrette da ragioni di odio o […]

Continue Reading

“Mondo di mezzo”: depositate le motivazioni del Tribunale di Roma

“Mondo di mezzo”: depositate le motivazioni del Tribunale di Roma

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 17 ottobre 2017

Tribunale di Roma, Sez. X in composizione collegiale, 16 ottobre 2017 (ud. 20 luglio 2017), n. 11730 Presidente Ianniello, Giudici Orfanelli – Arcieri Segnaliamo, in considerazione dell’interesse mediatico della vicenda, il deposito delle 3200 pagine di motivazioni della sentenza pronunciata dal Tribunale di Roma nel procedimento relativo all’inchiesta soprannominata “mondo di mezzo” (Mafia Capitale). Con riferimento al […]

Continue Reading

Sulla competenza a decidere sull’istanza riparatoria di cui all’art. 35-ter O.P. proposta dal detenuto in stato di affidamento in prova al servizio sociale

Sulla competenza a decidere sull’istanza riparatoria di cui all’art. 35-ter O.P. proposta dal detenuto in stato di affidamento in prova al servizio sociale

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 16 ottobre 2017

Cassazione Penale, Sez. I, 12 ottobre 2017 (ud. 18 maggio 2017), n. 47052 Presidente Di Tomassi, Relatore Bonito In merito all’istanza riparatoria prevista e disciplinata dall’art. 35-ter O.P. proposta dal detenuto in stato di affidamento al servizio sociale, la prima sezione della Cassazione si è pronunciata sulla questione se l’istanza debba essere presentata al magistrato […]

Continue Reading

I diritti umani come nuovo codice dell’umanità (Pistoia, 20 ottobre 2017)

I diritti umani come nuovo codice dell’umanità (Pistoia, 20 ottobre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 16 ottobre 2017

Si terrà a Pistoia, il prossimo 20 ottobre, nell’ambito delle inziative organizzate per la elezione a Capitale della Cultura 2017, un importante Convegno sul tema dei Diritti Umani, organizzato dalla Camera Penale di Pistoia, unitamente all’Osservatorio Carcere UCPI, l’Osservatorio Europa UCPI e la Commissione per i rapporti con l’Avvocatura e le Istituzioni Internazionali U.C.P.I dal titolo I diritti umani […]

Continue Reading

Il Consiglio UE approva definitivamente il Regolamento istitutivo della Procura Europea. L’EPPO è infine realtà

Il Consiglio UE approva definitivamente il Regolamento istitutivo della Procura Europea. L’EPPO è infine realtà

Articolo scritto da Lorenzo Roccatagliata il 15 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Informiamo i lettori che nella seduta dello scorso 12 ottobre il Consiglio dell’Unione Europea ha deliberato il testo definitivo del Regolamento che istituisce la Procura Europea (EPPO, European Public Prosecutor’s Office), il quale sarà reso disponibile nelle prossime settimane (più sotto alleghiamo il testo nella sua versione precedente all’approvazione). […]

Continue Reading

La Commissione Europea pubblica il Manuale sull’emissione e l’esecuzione del mandato d’arresto europeo

La Commissione Europea pubblica il Manuale sull’emissione e l’esecuzione del mandato d’arresto europeo

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 15 ottobre 2017

In considerazione dell’indubbio interesse pratico, pubblichiamo la Comunicazione della Commissione Europea dello scorso 28 settembre, contenete il Manuale sull’emissione e l’esecuzione del mandato d’arresto europeo. Il presente manuale descrive in modo completo ed esaustivo l’istituto del MAE, introdotto con la Decisione Quadro 2002/584/GAI e, per ciò che riguarda il nostro paese, disciplinato dalla legge n. […]

Continue Reading

Nulla la archiviazione per particolare tenuità del fatto non preceduta da una analoga richiesta del PM

Nulla la archiviazione per particolare tenuità del fatto non preceduta da una analoga richiesta del PM

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 11 ottobre 2017

Cassazione Penale, Sez. II, 4 ottobre 2017 (ud. 14 settembre 2017), n. 45630 Presidente Fumo, Relatore Recchione In tema di archiviazione per particolare tenuità del fatto (art. 411 c. 1-bis c.p.p.) si segnala la pronuncia con cui la seconda sezione ha annullato l’ordinanza con cui un giudice per le indagini preliminari, all’esito dell’udienza camerale fissata in seguito […]

Continue Reading

Gli scenari aperti dal “caso Taricco” nel sistema penale (Roma, 17 ottobre 2017)

Gli scenari aperti dal “caso Taricco” nel sistema penale (Roma, 17 ottobre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 11 ottobre 2017

Si terrà martedì 17 ottobre 2017, a partire dalle ore 10.30, presso la Sala delle Lauree della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza, il convegno di studio dal titolo Gli scenari aperti dal “caso Taricco” nel sistema penale. Dopo i saluti e la presentazione a cura del Prof. Paolo Ridola (preside della Facoltà di Giurisprudenza) e […]

Continue Reading

Norme incostituzionali e nuovo sistema degli stupefacenti (Roma, 13 ottobre 2017)

Norme incostituzionali e nuovo sistema degli stupefacenti (Roma, 13 ottobre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 11 ottobre 2017

Si terrà venerdì 13 ottobre 2017 alle ore 16:00, presso la Sala delle Lauree della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza, la presentazione del volume Norme incostituzionali e nuovo sistema degli stupefacenti di Marco Gambardella (professore associato di diritto penale dell’Università La Sapienza) edito da Sapienza Università Editrice. Presiede e introduce l’evento Antonio Fiorella (ordinario di Diritto penale Università La […]

Continue Reading

Pressioni su una dipendente sgradita. Tra estorsione e normale riassetto organizzativo dell’impresa.

Pressioni su una dipendente sgradita. Tra estorsione e normale riassetto organizzativo dell’impresa.

Articolo scritto da Mattia Miglio il 10 ottobre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 10 – ISSN 2499-846X Tribunale di Napoli, Sez. II, 10 gennaio 2017 (ud. 1 dicembre 2016), n. 18537 Presidente Del Balzo, Giudici Mazzeo (estensore) – Vinciguerra Fino a che punto un’impresa gode di assoluta autonomia organizzativa in merito alla gestione del proprio organico? Tale libertà si estende sino ad includere la facoltà […]

Continue Reading

Violenza sessuale di gruppo con abuso delle condizioni di inferiorità psichica o fisica

Violenza sessuale di gruppo con abuso delle condizioni di inferiorità psichica o fisica

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 9 ottobre 2017

Cassazione Penale, Sez. III, 4 ottobre 2017 (ud. 11 gennaio 2017), n. 45589 Presidente Savani, Relatore Socci Si segnala la sentenza n. 45589, della terza sezione, in tema di violenza sessuale di gruppo (art. 609-octies c.p.) con abuso delle condizioni di inferiorità psichica o fisica della vittima (art. 609-bis comma 2 n. 1 c.p.). La Cassazione […]

Continue Reading