Ultimi Materiali

Referendum costituzionale, 4 dicembre 2016. Intervista doppia a Roberto Bin e Ugo De Siervo

Referendum costituzionale, 4 dicembre 2016. Intervista doppia a Roberto Bin e Ugo De Siervo

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 27 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X A cura di Lorenzo Roccatagliata Il Consiglio dei Ministri di ieri 26 settembre ha finalmente stabilito che il referendum per l’approvazione della riforma costituzionale Renzi-Boschi si terrà il 4 dicembre prossimo. Quel giorno i cittadini italiani saranno chiamati a decidere se apportare sensibili modifiche alla Costituzione, ovvero mantenerla nel […]

Continue Reading

Le Sezioni Unite escludono l’autonoma impugnabilità del provvedimento di rigetto dell’istanza di sospensione con messa alla prova

Le Sezioni Unite escludono l’autonoma impugnabilità del provvedimento di rigetto dell’istanza di sospensione con messa alla prova

Articolo scritto da Jacopo Alberghi il 23 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sezioni Unite, 29 luglio 2016 (ud. 31 marzo 2016), n. 33216 Presidente Canzio, Relatore Fidelbo L’Autore commenta la sentenza n. 33216 delle Sezioni Unite in merito alla possibilità di ricorrere autonomamente ed immediatamente per Cassazione avverso il diniego di sospensione del procedimento con messa alla prova. […]

Continue Reading

Quasi flagranza: non si può procedere all’arresto sulla base di informazioni della vittima o di terzi fornite nella immediatezza del fatto

Quasi flagranza: non si può procedere all’arresto sulla base di informazioni della vittima o di terzi fornite nella immediatezza del fatto

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 22 settembre 2016

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 21 settembre 2016 (ud. 24 novembre 2015), n. 39131 Presidente Marasca, Relatore Davigo Depositate ieri le motivazioni della pronuncia numero 39131 delle Sezioni Unite in merito alla nozione di quasi flagranza. Come avevamo anticipato, con ordinanza del 18 febbraio 2015 la quinta sezione della Cassazione aveva rimesso alle Sezioni Unite una questione di diritto riguardante […]

Continue Reading

Cyberbullismo e bullismo, proposta di legge approvata alla Camera

Cyberbullismo e bullismo, proposta di legge approvata alla Camera

Articolo scritto da Lorenzo Nicolò Meazza il 21 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Si segnala ai lettori come in data 20 settembre 2016 la Camera dei Deputati ha approvato – apportando emendamenti – la proposta di legge già sottoposta al Senato e volta alla prevenzione e alla repressione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Il testo, così come modificato dalla Camera, […]

Continue Reading

Dagli Opg alle nuove residenze per i sofferenti psichici autori di reato (Tesi di Laurea)

Articolo scritto da Livia Zuppa il 21 settembre 2016

Prof. relatore: Franco Della Casa Ateneo: Università degli studi di Genova Anno accademico: 2015-2016 La tesi nasce dal desiderio di approfondire la disciplina italiana relativa alla cura e custodia degli infermi di mente autori di reato. La tematica della ricerca è molto attuale, in quanto la legge 81/2014 ha di recente previsto la definitiva chiusura dei sei […]

Continue Reading

Corruzione tra privati (art. 2635 c.c.): approvata la delega per l’attuazione della decisione quadro 2003/568/GAI

Corruzione tra privati (art. 2635 c.c.): approvata la delega per l’attuazione della decisione quadro 2003/568/GAI

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 20 settembre 2016

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 204 del 1° settembre 2016, ed è in vigore dal 16 settembre 2016, la Legge 12 agosto 2016, n. 170 (Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2015). Dei 21 articoli di cui si compone, l’art. […]

Continue Reading

Sezioni Unite: è ammissibile il ricorso straordinario (art. 625 bis c.p.p.) avverso la sentenza della Cassazione conclusiva di un giudizio di revisione

Sezioni Unite: è ammissibile il ricorso straordinario (art. 625 bis c.p.p.) avverso la sentenza della Cassazione conclusiva di un giudizio di revisione

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 19 settembre 2016

Cassazione Penale, Sezioni Unite, decisione del 21 luglio 2016 Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono pronunciate sulla seguente questione di diritto: «se sia ammissibile ricorso straordinario ai sensi dell’art. 625 bis c.p.p. avverso la sentenza della Corte di cassazione che rigetti o dichiari inammissibile ricorso avverso sentenza in tema di revisione». Come avevamo anticipato, in virtù del […]

Continue Reading

Il controllo dell’autore pericoloso. Quale futuro per le misure di sicurezza? (Roma, 7 ottobre 2016)

Il controllo dell’autore pericoloso. Quale futuro per le misure di sicurezza? (Roma, 7 ottobre 2016)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 19 settembre 2016

Si informano i lettori che il 7 ottobre 2016 (ore 15:00 – 19:00), presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre” (Via Ostiense, 159), si terrà il Convegno di Studi dal titolo “Il controllo dell’autore pericoloso. Quale futuro per le misure di sicurezza?”. Il convegno, accreditato per 4 c.f. […]

Continue Reading

Estradizione e garanzie da riconoscere ai cittadini dell’Unione da parte di un altro Stato membro (CGUE, Petruhhin, C-182/15)

Estradizione e garanzie da riconoscere ai cittadini dell’Unione da parte di un altro Stato membro (CGUE, Petruhhin, C-182/15)

Articolo scritto da Guido Stampanoni Bassi il 15 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Grande Sezione, 6 settembre 2016 Causa C‑182/15, Aleksei Petruhhin 1. Si segnala la sentenza della Grande Sezione della CGUE resa nella causa C‑182/15 in materia di estradizione e mandato di arresto europeo. Questi, in breve, i fatti. Il Sig. Aleksei Petruhhin, cittadino estone, veniva arrestato nella città […]

Continue Reading

Problemi e prospettive del nuovo delitto di false comunicazioni sociali (Tesi di laurea)

Articolo scritto da Fabio Siena il 14 settembre 2016

Prof. relatore: Andrea Sereni Ateneo: Università degli studi di Perugia Anno accademico: 2015-2016 La tesi analizza in chiave critica la portata delle modifiche introdotte alla disciplina penale delle comunicazioni sociali di cui agli artt. 2621-2622 c.c., con particolare riferimento al problema del bene giuridico tutelato e al dibattito circa la perdurante rilevanza del mendacio c.d. […]

Continue Reading

Reiterazione di violenze sessuali ai danni di più soggetti minori e minor gravità del fatto ex art. 609-bis co. 3 c.p.

Reiterazione di violenze sessuali ai danni di più soggetti minori e minor gravità del fatto ex art. 609-bis co. 3 c.p.

Articolo scritto da Filippo Lombardi il 14 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Cassazione penale, Sez. III, 20 giugno 2016 (ud. 22 settembre 2015), n. 25434 Presidente Squassoni, Relatore Gentili Con la sentenza qui oggetto di annotazione, i Giudici di legittimità si pronunciano su una questione particolarmente delicata, che attiene alla riconoscibilità dell’attenuante della minor gravità di cui all’art. 609-bis […]

Continue Reading

Reato di negazionismo e libertà di manifestazione del pensiero: una riflessione

Reato di negazionismo e libertà di manifestazione del pensiero: una riflessione

Articolo scritto da Giacomo Galazzo il 13 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X La recente approvazione del cosiddetto reato di “negazionismo” suggerisce interessanti riflessioni in ordine alla compatibilità della nuova previsione con la libertà di manifestazione del pensiero, consacrata nell’art.21 Cost., libertà che rientra a tutti gli effetti tra i principi supremi del nostro ordinamento. Il presente contributo pone una riflessione, di squisito […]

Continue Reading

Ordinanza di archiviazione per particolare tenuità del fatto senza l’osservanza della procedura di cui all’art. 411 c.1 bis c.p.p

Ordinanza di archiviazione per particolare tenuità del fatto senza l’osservanza della procedura di cui all’art. 411 c.1 bis c.p.p

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 12 settembre 2016

Cassazione Penale, Sez. V, 5 settembre 2016 (ud. 7 luglio 2016), n. 36857 Presidente Fumo, Relatore Scarlini Si segnala la pronuncia con cui la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla sanzione processuale da applicare nel caso di mancato rispetto delle norme in tema di archiviazione per particolare tenuità del fatto. Tale ipotesi è disciplinata dall’art. […]

Continue Reading

Diritti fondamentali nell’estradizione per l’estero. Una analisi critica

Articolo scritto da Nicola Canestrini il 12 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X La recente modifica dell’articolo 698 c.p.p., rubricato “Reati politici. Tutela dei diritti fondamentali della persona” costituisce l’occasione per fare il punto sulla rilevanza della tutela dei diritti fondamentali nel procedimento estradizionale per l’estero regolato dal codice di procedura penale (cd. estradizione extraconvenzionale passiva). La clausola di […]

Continue Reading

Nuovi sviluppi ermeneutici in tema di responsabilità medica

Nuovi sviluppi ermeneutici in tema di responsabilità medica

Articolo scritto da Marzia Aliatis il 12 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. IV, 6 giugno 2016 (ud. 11 maggio 2016), n. 23283 Presidente Blaiotta, Relatore Montagni, P.G. Cedrangolo Con la sentenza depositata in data 6 giugno 2016, la IV Sezione penale della Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi della responsabilità medica alla luce della […]

Continue Reading

La responsabilità dell’amministratore di un gruppo Facebook per i commenti offensivi pubblicati da altri utenti: un travagliato percorso giurisprudenziale

La responsabilità dell’amministratore di un gruppo Facebook per i commenti offensivi pubblicati da altri utenti: un travagliato percorso giurisprudenziale

Articolo scritto da Mattia Miglio il 9 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Tribunale di Vallo Della Lucania, Uff. GIP, 24 febbraio 2016 Giudice dell’Udienza Preliminare, dott. Massimiliano De Simone Il presente contributo prende spunto dai principi (parzialmente innovativi) in materia di diffamazione aggravata in capo all’amministratore di un Gruppo Facebook per i commenti offensivi e le contumelie pubblicate da […]

Continue Reading

Banca dati del dna: note a prima lettura all’indomani dell’entrata in vigore del DPR 7 Aprile 2016 n. 87

Articolo scritto da Marco Nigro il 8 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Premessa Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Matteo Renzi e dei Ministri della giustizia Andrea Orlando, dell’interno Angelino Alfano, della salute Beatrice Lorenzin e del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti, ha approvato in data 25.3.2016 in attuazione della legge n. 85 del […]

Continue Reading

Il ne bis in idem nello spazio giudiziario europeo (Tesi di laurea)

Articolo scritto da Stefano Framarin il 6 settembre 2016

Prof. relatore: Gabriella Di Paolo Ateneo: Università degli Studi di Trento Anno accademico: 2015/2016 Il ne bis in idem, nel sancire il divieto di doppio giudizio, garantisce un diritto fondamentale dell’uomo. Il divieto in discorso assicura un bilanciamento tra il potere punitivo dello Stato e l’interesse individuale a non subire un secondo processo. Solitamente operante all’interno […]

Continue Reading

English for Criminal Justice – Suspect, Defendant, Accused, Convicted person, Inmate: come tradurre “imputato” in inglese

English for Criminal Justice – Suspect, Defendant, Accused, Convicted person, Inmate: come tradurre “imputato” in inglese

Articolo scritto da Stefano Maffei il 6 settembre 2016

Mi occupo oggi dei termini inglesi da utilizzare per descrivere la figura del soggetto sottoposto a procedimento penale nelle sue varie fasi, incluse cioè le indagini preliminari (preliminary investigations o pre-trial phase), il dibattimento (trial) e la fase esecutiva. Iniziamo col dire che la traduzione perfetta di indagato è suspect. Ecco un paio di esempi: […]

Continue Reading

Assoluzione in primo grado: il giudice non può riformare la sentenza senza rinnovare l’esame dei testimoni decisivi

Assoluzione in primo grado: il giudice non può riformare la sentenza senza rinnovare l’esame dei testimoni decisivi

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 5 settembre 2016

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 6 luglio 2016 (ud. 28 aprile 2016), n. 27620 Presidente Canzio, Relatore Conti Con la sentenza in oggetto, le Sezioni Unite si sono pronunciate sulla questione relativa alla possibilità per il giudice di appello di “ribaltare” la pronuncia assolutoria di primo grado esclusivamente sulla base di una diversa valutazione di attendibilità delle dichiarazioni dei […]

Continue Reading

Quale rimedio per l’ergastolano detenuto in condizioni inumane? La Consulta mostra punti deboli e forti dell’ordinamento penitenziario all’indomani della sentenza Torreggiani

Quale rimedio per l’ergastolano detenuto in condizioni inumane? La Consulta mostra punti deboli e forti dell’ordinamento penitenziario all’indomani della sentenza Torreggiani

Articolo scritto da Lorenzo Roccatagliata il 4 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X Corte Costituzionale, sentenza n. 204/2016, udienza e decisione 14 giugno 2016, deposito 21 luglio 2016, Presidente Grossi, Redattore Lattanzi Con la sentenza n. 204 del 2016, depositata lo scorso 21 luglio e più sotto allegata, la Corte Costituzionale ha affrontato la questione di legittimità costituzionale dell’art. 35-ter della […]

Continue Reading

Negato il permesso al detenuto di celebrare e consumare le nozze

Negato il permesso al detenuto di celebrare e consumare le nozze

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 3 settembre 2016

Cassazione penale, Sez. I, 30 agosto 2016 (ud. 10 maggio 2016), n.35813 Presidente Siotto, Relatore Di Giuro Non è consentito il permesso ordinario ai sensi dell’art.30, c.2, Ord. Pen. per celebrare le nozze e successivamente consumarle. Lo ha stabilito la I Sezione della Corte di Cassazione con la sentenza n.35813, depositata il 30 agosto 2016. […]

Continue Reading

Sospensione del procedimento con messa alla prova: nella determinazione del limite edittale non rilevano le aggravanti

Sospensione del procedimento con messa alla prova: nella determinazione del limite edittale non rilevano le aggravanti

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 2 settembre 2016

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 1 settembre 2016 (ud. 31 marzo 2016), n. 32672 Presidente Canzio, Relatore Fidelbo Segnaliamo il deposito delle motivazioni della sentenza numero 36272 delle Sezioni Unite relativa ai limiti di operatività dell’istituto di cui all’art. 168-bis c.p. (sospensione del procedimento con messa alla prova dell’imputato) con specifico riferimento al rilievo da riconoscere alle […]

Continue Reading

Terremoto, restauro parziale dell’edificio e responsabilità del direttore dei lavori

Terremoto, restauro parziale dell’edificio e responsabilità del direttore dei lavori

Articolo scritto da Lorenzo Nicolò Meazza il 2 settembre 2016

Cassazione Penale, Sez. IV, 1 settembre 2016 (ud. 10 maggio 2016), n. 36285 Presidente Bianchi, Relatore Dovere Con la sentenza n.36285, depositata il 1 settembre 2016, la Quarta Sezione della Corte di Cassazione si è soffermata sulla responsabilità per i reati di omicidio colposo (art.589 c.p.), lesioni colpose (art.590 c.p.) e crollo di costruzioni colposo (art.434, in […]

Continue Reading

La Decisione sulla determinazione della pena nel caso Bemba Gombo: la prospettiva dinamica del sentencing dinanzi alla Corte Penale Internazionale

La Decisione sulla determinazione della pena nel caso Bemba Gombo: la prospettiva dinamica del sentencing dinanzi alla Corte Penale Internazionale

Articolo scritto da Chiara Fusari il 2 settembre 2016

in Giurisprudenza Penale Web, 2016, 9 – ISSN 2499-846X International Criminal Court, Decision on Sentence pursuant to Article 76 of the Statute, 16/18 may 2016 – 21 june 2016 in the Case of The Prosecutor v. Jean Pierre Bemba Gombo Disclaimer: le opinioni qui espresse non riflettono la posizione ufficiale della Corte Penale Internazionale Il 21 giugno […]

Continue Reading

Il crimine del colletto bianco. Dagli scandali bancari alla criminalità transnazionale. (Tesi di laurea)

Articolo scritto da Filippo Antonelli il 1 settembre 2016

Prof. relatore: Dario Melossi Ateneo: Università di Bologna Anno accademico: 2015/2016 Il primo studio significativo sul tema del crimine dei colletti bianchi – white collar –  si deve a Edwin Sutherland. Di Sutherland è la teoria delle “associazioni differenziali”, un processo di apprendimento di tecniche devianti, motivazioni, razionalizzazioni, atteggiamenti “morali” dell’individuo, riscontrabili grazie ai quattro parametri […]

Continue Reading