Le linee guida della Procura di Tivoli sulla riforma della magistratura onoraria (D. Lgs. 116/2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 21 settembre 2017

Riceviamo e volentieri pubblichiamo le linee guida, predisposte dalla Procura di Tivoli (Procuratore della Repubblica Francesco Menditto), relative alla applicazione del Decreto Legislativo n. 116 del 2017  (Riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché’ disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio, a norma della legge 28 aprile 2016, n. 57).

Nella consapevolezza dell’importanza del contributo offerto dalla magistratura onoraria al quotidiano e comune impegno per l’amministrazione della giustizia – si legge nel documento – si pone l’esigenza di assicurare un’immediata applicazione delle nuove disposizioni ancorata a criteri condivisi e, per quanto possibile, uniformi.

Tanti i temi di interesse affrontati nelle linee guida, tra i quali si segnala quello delle funzioni e delle attività delegali ai VPO (Vice Procuratori Onorari), sul quale la riforma ha inciso profondamente.

Parole chiave: , ,

Categorie: ARTICOLI, IN PRIMO PIANO