Andreina Occhipinti

Magistrato, lavora presso la Corte di Appello di Caltanissetta con funzioni di presidente della Corte di Assise di Appello.

Ha sempre mostrato particolare interesse per le problematiche giuridiche inerenti la tutela dei diritti della persona, pubblicando  due monografie dal titolo “Tutela della vita e dignità umana” (UTET Giuridica  2008) e “Dal consenso informato al testamento biologico” ( Aracne 2011), sul tema della dignità umana, della rilevanza civile e penale del consenso informato e delle decisioni di fine vita.

Ha scritto, inoltre, diversi saggi  sul tema della sicurezza del lavro e sulla responsabilità civile.