Davide Belloni

Avvocato del Foro di Milano, classe 1980 ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, laureandosi a pieni voti nel 2005 discutendo una tesi in diritto Tributario intitolata “Norme di contrasto all’elusione fiscale nei rapporti internazionali” relatore Prof. Avv. Gianfranco Gaffuri.

Ha svolto la pratica professionale presso alcuni primari studi legali in Milano, nel 2007 è stato selezionato per uno stage al vertice della Commissione Europea, collaborando presso il Gabinetto del Commissario italiano (portafogli “Giustizia, Sicurezza e Libertà” e “Trasporti”) a Bruxelles seguendo l’attuazione delle politiche comunitarie nel campo del coordinamento dei diversi sistemi giudiziari dei Paesi membri dell’Unione.

Nel 2008 ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione forense e ha fondato l’omonimo studio legale composto da professionisti specializzati in diversi ambiti del diritto. Nel 2011 è vincitore di una borsa di studio indetta dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano per partecipare al Corso per Mediatori Professionisti tenuta dalla Scuola di Alta Formazione della Fondazione (D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010).

Cura da sempre con particolare attenzione le questioni giuridiche d’interesse societario sia in ambito civile che penale, partecipando nell’a.a. 2015-2016 al “Corso di perfezionamento per Giuristi d’Impresa” presso l’Università Bocconi – Milano, sotto la direzione scientifica del Prof. Avv. Luigi Arturo Bianchi con interventi per la parte penale del Prof. Avv. Francesco Mucciarelli e, più recentemente, seguendo il biennio accademico 2019-2021 della Scuola AGI di Alta Formazione in Diritto del Lavoro Sindacale e della Previdenza Sociale “Luca Boneschi”.

Ha presieduto alla stesura di Modelli di Organizzazione e Gestione ex D.Lgs. n. 231/2001 e di Codici Etici. E’ membro di Organismi di Vigilanza di società per azioni ed enti rivestendo, in alcuni casi, la qualifica di Presidente dell’Organismo di Vigilanza. E’ difensore di amministratori e società per azioni in processi attinenti la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche.