La Corte Penale Internazionale. Da 15 anni contro i crimini internazionali: bilanci sul passato, prospettive sul futuro. Intervista a Cuno Tarfusser

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 10 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X

a cura di Lorenzo Roccatagliata e Stefania Carrer

Nel luglio 2017 la Corte Penale Internazionale ha compiuto 15 anni dalla propria istituzione. Al tempo stesso, nel corso di quest’anno scade il mandato – durato 9 anni – del Giudice italiano alla Corte, il dott. Cuno Tarfusser.

Giurisprudenza Penale, che presta attenzione particolare ai processi che si celebrano alla Corte, ha deciso di cogliere queste due occasioni per rivolgere una intervista proprio al dott. Tarfusser, più sotto allegata in due lingue, al fine di comprendere la storia – breve eppure già carica di avvenimenti -, il funzionamento pratico, nonché le prospettive future di questa istituzione.

L’intervistato, con una prosa impulsiva e sagace, disegna un quadro controverso della Corte, citandone i numerosi pregi e senza risparmiarne quelli che, a suo avviso, sono i difetti più rilevanti.

Rivolgiamo, dunque, i nostri migliori ringraziamenti a Cuno Tarfusser, per averci dedicato tempo ed energie, ma anche per aver espresso le proprie opinioni in modo così chiaro e deciso.

Si ringraziano inoltre le redattrici Rossella Pulvirenti e Valentina Rainò per il prezioso contributo alla preparazione dell’intervista.

***

In July 2017, the International Criminal Court turned 15 years old. At the same time, the nine-year mandate of the Italian judge to the Court – Mr. Cuno Tarfusser – is due to expire this year.

Giurisprudenza Penale, which pays considerable attention to the Court’s work, decided to seize these two occasions to carry out an interview to Mr. Tarfusser, hereby attached in two languages, in order to understand the history – short and yet full of events -, the practical functioning, as well as the future perspectives of this institution.

The interviewee, with impulsive and shrewd style, draws a controversial picture of the Court, analysing its numerous merits together with those aspects that, in his opinion, amount to the most relevant defects.

Therefore, we extend our best thanks to Cuno Tarfusser, for dedicating his time and energy, as well as for expressing his opinions so clearly and decisively.

We also thank editors Rossella Pulvirenti and Valentina Rainò for their valuable contribution to the preparation of the interview.

Come citare il contributo in una bibliografia
L. Roccatagliata – S. Carrer, La Corte Penale Internazionale. Da 15 anni contro i crimini internazionali: bilanci sul passato, prospettive sul futuro. Intervista a Cuno Tarfusser, in Giuriprudenza Penale Web, 2017, 12

Parole chiave: , , , , ,

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, Global Perspectives, interviste