Una nuova Raccomandazione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa a tutela dei diritti dei figli delle persone detenute

Articolo scritto da Laura Cesaris il 5 Maggio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5 – ISSN 2499-846X

L’autore sviluppa un primo commento alla Raccomandazione dello scorso 4 aprile del Consiglio dei Ministri in seno al Consiglio d’Europa, che riguarda i diritti dei figli delle persone detenute.

Particolare attenzione è posta al confronto tra il testo della Raccomandazione, da un lato, e la legge italiana sull’ordinamento penitenziario oggi in vigore, nonché quella in corso di approvazione, dall’altro, per comprendere il grado di conformità del nostro ordinamento al testo approvato dal Consiglio d’Europa.

Come citare il contributo in una bibliografia:
L. Cesaris, Una nuova Raccomandazione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa a tutela dei diritti dei figli delle persone detenute, in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 5

Parole chiave: , ,

Categorie: ARTICOLI, CONTRIBUTI, Diritto Penitenziario, Global Perspectives