Ultimi Materiali

Frode informatica e utilizzo indebito di carte di credito: variabili interpretative

Frode informatica e utilizzo indebito di carte di credito: variabili interpretative

Articolo scritto da Mattia Falduti il 13 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X Il panorama giurisprudenziale non si presenta omogeneo rispetto alla condotta di chi, ottenuti i dati relativi ad una carta di credito, indebitamente li utilizzi non essendone titolare, come metodo di pagamento al fine di trarne profitto. Il fatto, invero, potrebbe ritenersi ascrivibile, da un lato, al reato […]

Continue Reading

Sospensione delle pene sino a 4 anni di reclusione e affidamento “allargato”: la Cassazione ribadisce l’interpretazione restrittiva dell’art. 656 co. 5 c.p.p.

Sospensione delle pene sino a 4 anni di reclusione e affidamento “allargato”: la Cassazione ribadisce l’interpretazione restrittiva dell’art. 656 co. 5 c.p.p.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 12 dicembre 2017

Cassazione Penale, Sez. I, 30 novembre 2017 (ud. 26 settembre 2017), n. 54128 Presidente Cortese, Relatore Bonito Con la pronuncia in oggetto la Corte di Cassazione torna a ribadire l’interpretazione restrittiva dell’art. 656 co. 5 c.p.p. in tema di sospensione delle pene sino a 4 anni di reclusione e affidamento “allargato”. Il Collegio non condivide […]

Continue Reading

Alle Sezioni Unite la possibilità per il GIP di rigettare la richiesta di decreto penale di condanna e restituire gli atti al pm per valutare la particolare tenuità del fatto

Alle Sezioni Unite la possibilità per il GIP di rigettare la richiesta di decreto penale di condanna e restituire gli atti al pm per valutare la particolare tenuità del fatto

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 11 dicembre 2017

Cassazione Penale, Sez. IV, Ordinanza, 7 dicembre 2017 (ud. 23 novembre 2017), n. 55020 Presidente Romis, Relatore Pavich In tema di di non punibilità per particolare tenuità del fatto, segnaliamo l’ordinanza con cui è stata rimessa alle Sezioni Unite una questione circa la qualificabilità o meno come abnorme del provvedimento con il quale il giudice per […]

Continue Reading

La Corte Penale Internazionale. Da 15 anni contro i crimini internazionali: bilanci sul passato, prospettive sul futuro. Intervista a Cuno Tarfusser

La Corte Penale Internazionale. Da 15 anni contro i crimini internazionali: bilanci sul passato, prospettive sul futuro. Intervista a Cuno Tarfusser

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 10 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X a cura di Lorenzo Roccatagliata e Stefania Carrer Nel luglio 2017 la Corte Penale Internazionale ha compiuto 15 anni dalla propria istituzione. Al tempo stesso, nel corso di quest’anno scade il mandato – durato 9 anni – del Giudice italiano alla Corte, il dott. Cuno Tarfusser. Giurisprudenza Penale, che presta attenzione […]

Continue Reading

Il ricorso per Cassazione nel processo penale – 7° Convegno Osservatorio Penale (Roma, 15 dicembre 2017)

Il ricorso per Cassazione nel processo penale – 7° Convegno Osservatorio Penale (Roma, 15 dicembre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 9 dicembre 2017

Il 15 dicembre 2017 si svolgerà a Roma, presso la Residenza Farnese, il 7° Convegno di Studi organizzato dall’Associazione Culturale Osservatorio Penale, dal titolo ‘Il ricorso per Cassazione nel processo penale – luci e ombre di una riforma annunciata‘. Nella sessione mattutina sono previsti gli interventi di Giorgio Spangher (Professore Emerto di Procedura Penale presso […]

Continue Reading

Ergastolo ostativo: pena di morte nascosta (Parma, 15 dicembre 2017)

Ergastolo ostativo: pena di morte nascosta (Parma, 15 dicembre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 8 dicembre 2017

Si terrà il 15 dicembre 2017, presso gli Istituti Penitenziari di Parma, il convegno dal titolo ‘Ergastolo ostativo: pena di morte nascosta‘, organizzato da Ristretti Orizzonti e dall’Università di Parma. Dopo i saluti di Carlo Berdini (Direttore dell’Istituto) e Vincenza Pellegrino (Delegata relazioni con IIPP, Università di Parma), il convegno sarà moderato da Ornella Favero (Direttore Ristretti […]

Continue Reading

Riflessioni sparse sui rapporti tra bancarotta ed omesso versamento dell’impresa in crisi

Riflessioni sparse sui rapporti tra bancarotta ed omesso versamento dell’impresa in crisi

Articolo scritto da Mattia Miglio il 8 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. V, 17 luglio 2017 (ud. 30 maggio 2017), n. 34836 Presidente Bruno, Relatore Zaza Il presente contributo prende spunto da una vicenda relativa a una sistematica evasione fiscale pluriannuale per tentare di coordinare la disciplina penal-tributario con la normativa fallimentare, soffermandosi, in particolare, sul possibile […]

Continue Reading

Causa di non punibilità del pagamento del debito tributario: inammissibile la prima questione di legittimità costituzionale dell’art. 13 c. 3 d. lgs. 74/2000

Causa di non punibilità del pagamento del debito tributario: inammissibile la prima questione di legittimità costituzionale dell’art. 13 c. 3 d. lgs. 74/2000

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 7 dicembre 2017

Corte Costituzionale, Ordinanza, 6 dicembre 2017 (ud. 8 novembre 2017), n. 256 Presidente Grossi, Redattore Coraggio Segnaliamo il deposito della ordinanza n. 256 della Corte Costituzionale, emessa nell’ambito del giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 13 comma 3 d. lgs. 74/2000 (come sostituito dall’art. 11 del decreto legislativo 24 settembre 2015, n. 158) promosso dal Tribunale di […]

Continue Reading

Stalking: inapplicabile l’estinzione del reato per condotte riparatorie (Legge 4 dicembre 2017, n. 172)

Stalking: inapplicabile l’estinzione del reato per condotte riparatorie (Legge 4 dicembre 2017, n. 172)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 6 dicembre 2017

Segnaliamo ai lettori la pubblicazione, nella Gazzetta Ufficiale n. 284 del 5 dicembre 2017, della Legge 4 dicembre 2017, n. 172 intitolata “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Modifica alla disciplina dell’estinzione del reato per condotte riparatorie“. La legge si […]

Continue Reading

Taricco 2 – Il ritorno (sui propri passi?). I controlimiti come questione che “spetta ai giudici nazionali”: cambiano i protagonisti, ma la saga continua

Taricco 2 – Il ritorno (sui propri passi?). I controlimiti come questione che “spetta ai giudici nazionali”: cambiano i protagonisti, ma la saga continua

Articolo scritto da Antonella Massaro il 6 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X La seconda sentenza della Corte di Giustizia relativa al caso Taricco accoglie l’impostazione proposta dalla Corte costituzionale italiana con l’ordinanza n. 24 del 2017: la regola della prima sentenza Taricco risulta confermata, ma la disapplicazione non può avere luogo quando dalla stessa derivi una violazione del principio di […]

Continue Reading

La Corte di Giustizia deposita la sentenza cd. Taricco n. 2

La Corte di Giustizia deposita la sentenza cd. Taricco n. 2

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 5 dicembre 2017

Riservandoci più approfondito commento, informiamo il lettore che nella giornata di oggi la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha depositato la sentenza cd. Taricco n. 2, suscitata da un rinvio pregiudiziale, ai sensi dell’art. 267 TFUE, sollevato dalla Corte costituzionale italiana con l’ordinanza n. 24 del 26 gennaio 2017 (su quest’ultimo provvedimento, questa Rivista, ivi, […]

Continue Reading

Ratko Mladić, the Court has spoken (widely)

Ratko Mladić, the Court has spoken (widely)

Articolo scritto da Stefania Carrer il 4 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X International Criminal Tribunal for the former Yugoslavia, Trial Chamber 1 Case no. IT-09-92-T, The Prosecutor v. Ratko Mladić, 22 November 2017 More than five years after the commencement of the trial, following the appearance in Court of more than 350 witnesses, and after the admission of almost 10.000 exhibits, on the […]

Continue Reading

I nodi irrisolti della nuova Procura Europea

I nodi irrisolti della nuova Procura Europea

Articolo scritto da Andrea Venegoni il 4 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X Avevamo informato il lettore che lo scorso 12 ottobre il Consiglio dell’Unione ha approvato il Regolamento che istituisce la Procura Europea (EPPO), l’ufficio che sarà competente ad indagare e sostenere l’accusa per l’accertamento di fatti penalmente illeciti che ledono con gli interessi finanziari dell’Unione europea. Questa istituzione, inedita […]

Continue Reading

La legge Balduzzi e la legge Gelli-Bianco sul banco di prova delle questioni di diritto intertemporale: alle Sezioni unite l’ardua sentenza

La legge Balduzzi e la legge Gelli-Bianco sul banco di prova delle questioni di diritto intertemporale: alle Sezioni unite l’ardua sentenza

Articolo scritto da Antonella Massaro il 4 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X Le Sezioni unite penali della Corte di cassazione sono chiamate a pronunciarsi sulle questioni di diritto intertemporale determinate dall’introduzione dell’art. 590-sexies c.p. ad opera della l. n. 24 del 2017 (c.d. legge Gelli-Bianco), con contestuale abrogazione dell’art. 3 della l. 189 del 2012 (c.d. legge Balduzzi). Si […]

Continue Reading

Approvata dalla Camera la riforma del rito abbreviato

Approvata dalla Camera la riforma del rito abbreviato

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 4 dicembre 2017

La Camera dei deputati, in data 28 novembre 2017, ha approvato il disegno di legge C. 4376-A (Modifiche al codice di procedura penale, in materia di inapplicabilità e di svolgimento del giudizio abbreviato, nonché modifica all’articolo 69 del codice penale, in materia di concorso di circostanze aggravanti e attenuanti), che punta a limitare l’ambito di operatività del […]

Continue Reading

L. 23 giugno 2017, n. 103 e modifiche al codice di procedura penale. Incertezze e incoerenze della riforma (Orlando) che non c’è (Verona, 14 dicembre 2017)

L. 23 giugno 2017, n. 103 e modifiche al codice di procedura penale. Incertezze e incoerenze della riforma (Orlando) che non c’è (Verona, 14 dicembre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 4 dicembre 2017

Si terrà il 14 dicembre 2017, presso l’Università degli Studi di Verona, l’incontro di studio dal titolo “L. 23 giugno 2017, n. 103 e modifiche al codice di procedura penale. Incertezze e incoerenze della riforma (Orlando) che non c’è”. Dopo i saluti della Prof.ssa Donata Gottardi (Direttrice del Dipartimento) e del Prof. Tommaso Dalla Massara (Presidente del […]

Continue Reading

Contrasto al finanziamento di imprese produttrici di mine antipersona e munizioni a grappolo: sul rinvio presidenziale del 27 ottobre 2017

Contrasto al finanziamento di imprese produttrici di mine antipersona e munizioni a grappolo: sul rinvio presidenziale del 27 ottobre 2017

Articolo scritto da Jacopo Burato il 3 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X Con lettera del 27 ottobre 2017, il Presidente della Repubblica ha esercitato il potere di rinvio alle Camere di cui all’articolo 74 Cost. per violazione, da parte della legge approvata, di un obbligo internazionale di penalizzazione chiedendo una nuova deliberazione in ordine alla legge recante “Misure per contrastare il finanziamento […]

Continue Reading

Atti del convegno “La gestione dei rischi come opportunità di crescita aziendale. D. Lgs. 231/2001 e la nuova ISO 37001”

Atti del convegno “La gestione dei rischi come opportunità di crescita aziendale. D. Lgs. 231/2001 e la nuova ISO 37001”

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 3 dicembre 2017

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, gli atti del convegno “La gestione dei rischi come opportunità di crescita aziendale. D. Lgs. 231/2001 e la nuova ISO 37001” (Foggia, 24 marzo 2017). Dopo l’apertura dei lavori a cura dell’Ing. Gianni Rotice, presidente Confindustria Foggia, e dell’Avv. Stefano Foglia, Presidente Ordine degli  Avvocati Foggia, l’introduzione è stata a cura […]

Continue Reading

Ambiente e salute: strumenti di prevenzione e di difesa della responsabilità d’impresa (Milano, 15 dicembre 2017)

Ambiente e salute: strumenti di prevenzione e di difesa della responsabilità d’impresa (Milano, 15 dicembre 2017)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 3 dicembre 2017

Si terrà il giorno 15 dicembre, alle ore 15, presso Spazio Chiossetto, in via Chiossetto 20 a Milano, il convegno dal titolo “Ambiente e salute: strumenti di prevenzione e di difesa della responsabilità d’impresa”. Il convegno è organizzato dallo Studio Legale Fornari e Associati e dalla società di consulenza Henc, con il patrocinio del Dipartimento […]

Continue Reading

L’esposizione ad amianto e il “fatale errore di prospettiva” nell’accertamento del nesso causale. Il punto del Tribunale di Milano sul cd. effetto acceleratore nel caso Ansaldo-Breda

L’esposizione ad amianto e il “fatale errore di prospettiva” nell’accertamento del nesso causale. Il punto del Tribunale di Milano sul cd. effetto acceleratore nel caso Ansaldo-Breda

Articolo scritto da Enrico Di Fiorino il 3 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X a cura di Enrico di Fiorino e Enrico Napoletano Tribunale di Milano, Sez. IX, 12 settembre 2017 (ud. 15 giugno 2017), n. 6064 Giudice Dott. S. Luerti Con sentenza del 15 giugno scorso (e motivazioni del 12 settembre 2017), il Tribunale di Milano contribuisce ad apportare chiarezza […]

Continue Reading

Brevi note sull’art. 41 bis O.P.

Brevi note sull’art. 41 bis O.P.

Articolo scritto da Sergio Romice il 2 dicembre 2017

in Giurisprudenza Penale Web, 2017, 12 – ISSN 2499-846X Il regime di cui all’art. 41 bis O.P. costituisce la frontiera più avanzata dell’intervento punitivo dello Stato determinando una incapacitazione o una incisione dei diritti della personalità umana profondissima. L’analisi dei momenti di vita vissuta al 41 bis impone una riflessione sulla validità del regime così come […]

Continue Reading

Whistleblowing, il Presidente Mattarella ha promulgato la legge

Whistleblowing, il Presidente Mattarella ha promulgato la legge

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 1 dicembre 2017

Come si apprende dal sito della Presidenza della Repubblica, in data 30 novembre 2017, il Presidente Mattarella ha promulgato la legge sul whistleblowing recante “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato” e ha scritto al […]

Continue Reading