Ultimi Materiali

La legge Gelli-Bianco e la colpa professionale: rapporto tra linee guida e reato (Roma, 19 febbraio 2018)

La legge Gelli-Bianco e la colpa professionale: rapporto tra linee guida e reato (Roma, 19 febbraio 2018)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 23 gennaio 2018

Lunedì 19 febbraio 2018, dalle ore 13 alle ore 16, nell’ambito del percorso formativo penale dell’ANF Roma in collaborazione con LAPEC Roma, si terrà presso l’Aula Europa della Corte d’Appello penale di Roma (via Romeo Romei, 2) l’incontro di studio dedicato a “La legge Gelli-Bianco e la colpa professionale: rapporto tra linee guida e reato”. […]

Continue Reading

Omicidio di Fermo: la sentenza della Cassazione. La aggravante della finalità di odio razziale è compatibile con la attenuante della provocazione.

Omicidio di Fermo: la sentenza della Cassazione. La aggravante della finalità di odio razziale è compatibile con la attenuante della provocazione.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 23 gennaio 2018

Cassazione Penale, Sez. V, 22 gennaio 2018 (ud. 28 novembre 2017), n. 2630 Presidente Palla, Relatore Sabeone Si segnala la sentenza con cui la Corte di Cassazione, pronunciandosi su una sentenza di patteggiamento per omicidio preterintenzionale, si è soffermata sul tema della coesistenza tra l’aggravante speciale della finalità di odio razziale di cui all’articolo 3 Decreto […]

Continue Reading

Interessi usurari e posizione di garanzia del direttore della filiale

Interessi usurari e posizione di garanzia del direttore della filiale

Articolo scritto da Mattia Miglio il 21 gennaio 2018

Tribunale di Potenza, 11 settembre 2017 (ud. 19 giugno 2017), n. 1052 Presidente e Relatore Baglioni Con una decisione innovativa e necessariamente destinata a suscitare opinioni discordanti, il Tribunale di Potenza ha riconosciuto la sussistenza di una posizione di garanzia in capo ai direttori di filiale nell’ipotesi di erogazione di credito e fidi ad interessi […]

Continue Reading

Tra supremazia e controlimiti: una nuova fase nei rapporti tra ordinamento interno e ordinamento dell’Unione europea (Napoli, 29 gennaio 2018)

Tra supremazia e controlimiti: una nuova fase nei rapporti tra ordinamento interno e ordinamento dell’Unione europea (Napoli, 29 gennaio 2018)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 20 gennaio 2018

Lunedì 29 gennaio 2018, alle ore 15,00, si terrà presso l’Aula Pessina dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” (corso Umberto I, 40, I piano), un incontro di studi, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Napoli “Federico II” a conclusione della XI edizione del Corso di Perfezionamento in “Diritto dell’Unione europea: la tutela dei […]

Continue Reading

English for Criminal Justice – Opening statements e Closing arguments: come tradurre “esposizione introduttiva” e “discussione finale” in inglese

English for Criminal Justice – Opening statements e Closing arguments: come tradurre “esposizione introduttiva” e “discussione finale” in inglese

Articolo scritto da Stefano Maffei il 20 gennaio 2018

Mi occupo oggi dei termini inglesi da utilizzare per descrivere alcuni momenti salienti del dibattimento (che si traduce correttamente con trial oppure trial hearing, locuzione che letteralmente significa udienza dibattimentale). In particolare, inizierei dall’esposizione introduttiva (termine che compare peraltro solo nell’art. 494 c.p.p. dopo la modifica della rubrica dell’art. 493 con la legge 479/99) e […]

Continue Reading

Il diritto dell’esecuzione penale lombardo alla luce della la l.r. 24 novembre 2017, n. 25

Il diritto dell’esecuzione penale lombardo alla luce della la l.r. 24 novembre 2017, n. 25

Articolo scritto da Nicolo Ottavio Mascherpa il 20 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X L’autore prende spunto dall’emanazione da parte del Consiglio della Regione Lombardia della l.r.  n. 25 del 2017 – approvata il 14 novembre 2017 ed entrata in vigore lo scorso 18 dicembre, recante “Disposizioni per la tutela delle persone sottoposte a provvedimento dell’Autorità giudiziaria”, che ha sostituito […]

Continue Reading

Riqualificazione giuridica del fatto in sede di legittimità: la configurabilità del potere in oggetto al vaglio della Suprema Corte in un caso di presunta frode informatica.

Riqualificazione giuridica del fatto in sede di legittimità: la configurabilità del potere in oggetto al vaglio della Suprema Corte in un caso di presunta frode informatica.

Articolo scritto da Enzo Tomasinelli il 20 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X Cassazione penale, Sez. VI, 13 settembre 2017 (ud. 20 giugno 2017), N. 41767 Presidente Paoloni, Relatore Di Stefano Il presente contributo affronta la questione della riqualificazione in sede di giudizio di legittimità di condotte ritenute sussumibili nei gradi di merito sotto l’alveo di cui all’art.640ter c.p. […]

Continue Reading

L’internazionalizzazione della responsabilità “231” nel processo sulla strage di Viareggio: gli enti con sede all’estero rispondono per l’illecito da reato-presupposto “nazionale”

L’internazionalizzazione della responsabilità “231” nel processo sulla strage di Viareggio: gli enti con sede all’estero rispondono per l’illecito da reato-presupposto “nazionale”

Articolo scritto da Matteo Riccardi il 19 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X Tribunale di Lucca, 31 luglio 2017 (ud. 31 gennaio 2017), n. 222 Presidente Boragine, Giudici Marino – Genovese Il presente contributo, traendo spunto dalla recente pronuncia di merito relativa alla c.d. strage di Viareggio, affronta la tematica concernente la responsabilità degli enti stranieri ai sensi del […]

Continue Reading

Processo a Marco Cappato per il suicidio assistito di Dj Fabo: le memorie depositate dalla Procura di Milano e dalla difesa di Cappato

Processo a Marco Cappato per il suicidio assistito di Dj Fabo: le memorie depositate dalla Procura di Milano e dalla difesa di Cappato

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 18 gennaio 2018

Mettiamo a disposizione dei lettori le note di udienza depositate dalla Procura di Milano e dalla difesa di Marco Cappato nel processo che lo vede imputato per aiuto al suicidio (art. 580 c.p.) in relazione al suicidio assistito di Dj Fabo, avvenuto presso la sede dell’associazione Dignitas, in Svizzera, il 27 febbraio 2017. «Io mi rifiuto di […]

Continue Reading

Il principio dell’immediatezza soggettiva della decisione penale al vaglio della Corte di Giustizia UE. Il Tribunale di Bari solleva una questione pregiudiziale

Il principio dell’immediatezza soggettiva della decisione penale al vaglio della Corte di Giustizia UE. Il Tribunale di Bari solleva una questione pregiudiziale

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 18 gennaio 2018

Tribunale di Bari, Seconda Sezione Penale, Ordinanza 10 ottobre 2017 Informiamo i lettori del rinvio pregiudiziale ex art. 267 TFUE operato lo scorso 10 ottobre dal Tribunale di Bari, con il quale è stata chiesta la corretta interpretazione degli articoli 16, 18 e 20 lett. b) della Direttiva 2012/29/UE, che istituisce norme minime in materia […]

Continue Reading

Biotestamento: pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 22 dicembre 2017 n. 219. In vigore dal 31 gennaio 2018.

Biotestamento: pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 22 dicembre 2017 n. 219. In vigore dal 31 gennaio 2018.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 17 gennaio 2018

E’ stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale numero 12, del 16 gennaio 2018, la Legge 22 dicembre 2017, n. 219 recante “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”. Il provvedimento – si legge nell’art. 1 – «tutela il diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all’autodeterminazione della persona e stabilisce che nessun […]

Continue Reading

Riforma dell’ordinamento penitenziario: il testo dello schema di decreto legislativo all’esame della Commissione Giustizia

Riforma dell’ordinamento penitenziario: il testo dello schema di decreto legislativo all’esame della Commissione Giustizia

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 16 gennaio 2018

Mettiamo a disposizione dei lettori il testo dello schema di decreto legislativo recante “Riforma dell’ordinamento penitenziario in attuazione della delega di cui all’articolo 1, commi 82, 83, 85, lettere a), b), c), d), e), f), h), i), l), m), o), e), s), t), e u) della Legge 23 giugno 2017, n. 103” che verrà esaminato dalla Commissione […]

Continue Reading

La nuova norma sulla rinnovazione in appello della istruzione dibattimentale approda alla Consulta. La Corte di appello di Trento solleva questione di legittimità costituzionale

La nuova norma sulla rinnovazione in appello della istruzione dibattimentale approda alla Consulta. La Corte di appello di Trento solleva questione di legittimità costituzionale

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 16 gennaio 2018

Corte di appello di Trento, Sezione penale Ordinanza 20 dicembre 2017 Informiamo il lettore di un nuovo passo ermeneutico in merito all’articolo 603 c.p.p., così come novellato dalla recente riforma Orlando. Come noto, la citata riforma ha imposto al Giudice di seconde cure di rinnovare la prova dichiarativa, ogni volta che (i.) l’imputato sia stato […]

Continue Reading

Frazionabilità della valutazione e chiamata in correità.

Frazionabilità della valutazione e chiamata in correità.

Articolo scritto da Francesco Urbinati il 15 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. II, 13 novembre 2017 (ud. 27 ottobre 2017), n. 51650 Presidente Cammino, Relatore Prestipino L’autore analizza una recente sentenza della Cassazione tramite cui la Suprema Corte si pronuncia sui criteri per considerare valida, rispetto ai singoli imputati, la “frazionabilità” della valutazione delle dichiarazioni rese […]

Continue Reading

L’abuso edilizio nella giurisprudenza penale: il diverso concetto di pertinenze nel codice civile e nella materia urbanistica.

L’abuso edilizio nella giurisprudenza penale: il diverso concetto di pertinenze nel codice civile e nella materia urbanistica.

Articolo scritto da Francesco Vitale il 15 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X Tribunale di Palermo, Sez. III penale, 13 novembre 2017, n. 5017 Giudice dott. Giuseppe Marrone Il presente commento è relativo ad una recente pronuncia del Tribunale di Palermo, nell’ambito della quale la nozione di pertinenza e la sua diversa esegesi nel settore urbanistico e nel diritto civile […]

Continue Reading

Liberazione anticipata speciale: nei 2 anni successivi all’entrata in vigore del D.L. 146/2013, il beneficio comporta, anche per i semestri antecedenti a tale data, una detrazione di pena pari a 75 giorni.

Liberazione anticipata speciale: nei 2 anni successivi all’entrata in vigore del D.L. 146/2013, il beneficio comporta, anche per i semestri antecedenti a tale data, una detrazione di pena pari a 75 giorni.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 14 gennaio 2018

Cassazione Penale, Sez. I, 9 gennaio 2018 (ud. 13 settembre 2017), n. 356 Presidente Mazzei, Relatore Rocchi In tema di liberazione anticipata, la prima sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato il seguente principio di diritto: «nei due anni successivi all’entrata in vigore del decreto legge n. 146 del 2013, convertito dalla legge n. […]

Continue Reading

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 216/2017 in tema di intercettazioni: in vigore dal 26 gennaio 2018.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 216/2017 in tema di intercettazioni: in vigore dal 26 gennaio 2018.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 12 gennaio 2018

Segnaliamo ai lettori la pubblicazione, nella Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2018, del Decreto Legislativo 29 dicembre 2017, n. 216 intitolato ‘Disposizioni in materia di intercettazioni di conversazioni o comunicazioni, in attuazione della delega di cui all’articolo 1, commi 82, 83 e 84, lettere a), b), c), d) ed e), della legge 23 giugno […]

Continue Reading

Evasore fiscale e confisca di prevenzione: escluso l’automatismo.

Evasore fiscale e confisca di prevenzione: escluso l’automatismo.

Articolo scritto da Stefania Treglia il 11 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X Cassazione Penale, Sez. VI, 21 novembre 2017 (ud. 21 settembre 2018), n. 53003 Presidente Conti, Relatore Villoni  Con la sentenza in rassegna, la VI Sezione penale della Suprema Corte di Cassazione è intervenuta, in maniera piuttosto argomentata, sui presupposti oggettivi della cosiddetta pericolosità sociale generica, ai sensi […]

Continue Reading

Confisca per equivalente e illecito amministrativo di abuso di informazioni privilegiate: sollevata questione di legittimità costituzionale.

Confisca per equivalente e illecito amministrativo di abuso di informazioni privilegiate: sollevata questione di legittimità costituzionale.

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 9 gennaio 2018

Cassazione Civile, Sez. II, 29 dicembre 2017 (ud. 14 settembre 2017), n. 31143 Presidente Petitti, Relatore Falaschi Segnaliamo l’ordinanza con cui la seconda sezione civile della Corte di Cassazione ha sollevato una questione di legittimità costituzionale dell’art. 9, comma 6, della Legge n. 62 del 2005 laddove prevede che la confisca per equivalente, disciplinata dall’art. 187 […]

Continue Reading

Critiche. Certezze. Perplessità. Osservazioni a prima lettura sul recente decreto legislativo in materia di intercettazioni.

Critiche. Certezze. Perplessità. Osservazioni a prima lettura sul recente decreto legislativo in materia di intercettazioni.

Articolo scritto da Giorgio Spangher il 8 gennaio 2018

in Giurisprudenza Penale Web, 2018, 1 – ISSN 2499-846X E’ stato reso noto il d. lgs. in materia di intercettazione di conversazioni e di comunicazioni. Come per tutte le leggi le sue sorti sono consegnate nella mani dei suoi protagonisti, polizia giudiziaria, pubblici ministeri, giudici, avvocati, giornalisti, e di come interpreteranno i loro ruoli. La “prima […]

Continue Reading

Misure di prevenzione personali agli indiziati di “appartenere” ad un’associazione mafiosa: è necessario accertare la “attualità” della pericolosità del proposto

Misure di prevenzione personali agli indiziati di “appartenere” ad un’associazione mafiosa: è necessario accertare la “attualità” della pericolosità del proposto

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 7 gennaio 2018

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 4 gennaio 2018 (ud. 30 novembre 2017), n. 111 Presidente Canzio, Relatore Petruzzellis In data 10 ottobre 2017, con ordinanza n. 48441, la prima sezione penale aveva rimesso alle Sezioni Unite la seguente questione di diritto in tema di misure di prevenzione: «se, nel procedimento applicativo delle misure di prevenzione personali nei […]

Continue Reading

Profili attuali del contrasto al fenomeno della corruzione e responsabilità degli enti (Tesi di laurea)

Articolo scritto da Francesco Martin il 6 gennaio 2018

Prof. Relatore: Lorenzo Picotti Ateneo:  Università degli Studi di Verona Anno accademico: 2016-2017 Il presente elaborato è volto a trattare il fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione e la responsabilità degli enti, secondo la disciplina del d.lgs. 231/01. Al fine di illustrare la tematica, anche da un punto di vista pratico, si è scelto di esaminare, […]

Continue Reading