Sulla configurabilità della omessa dichiarazione (art. 5 d. lgs. n. 74/2000) nel caso di dichiarazione incompleta (per la mancata compilazione di un quadro apposito)

[a cura di Guido Stampanoni Bassi]

Cassazione Penale, Sez. III, 14 febbraio 2022 (ud. 22 dicembre 2021), n. 5141
Presidente Lapalorcia, Relatore Andreaza

In tema di reati tributari, segnaliamo la sentenza con cui la terza sezione penale ha affermato che non integra il reato di omessa dichiarazione di cui all’art. 5 d.lgs. n. 74 del 2000 la presentazione, nei termini previsti dalle leggi tributarie e nel rispetto delle soglie individuate, di una dichiarazione incompleta (segnatamente per la mancata compilazione di un quadro apposito) dal momento che la rigorosa ed esaustiva individuazione normativa della condotta incriminata – consistente nella mancata presentazione tout court agli uffici compenti della dichiarazione – non è suscettibile di lettura analogica, ponendosi altrimenti in contrasto con il principio di legalità.

Redazione Giurisprudenza Penale

Per qualsiasi informazione: redazione@giurisprudenzapenale.com