FASCICOLO 1/2020

Giuseppe Losappio

Sine die. La “riforma” della prescrizione.

Jean-Paule Castagno – Andrea Alfonso Stigliano

I “rischi del mestiere”: il concorso del commercialista nel reato del proprio cliente secondo la recente giurisprudenza di legittimità.

Giulia Rizzo Minelli

La Corte costituzionale “salva” la procedibilità d’ufficio delle lesioni stradali gravi o gravissime

Matteo Bertelli Motta

Eccesso colposo in legittima difesa: il difficile equilibrio fra tutela dell’aggredito e tutela dell’aggressore

Matteo Gambarati

È mafia silente ma è mafia. Brevi note sul “metodo mafioso” alla luce del processo Aemilia

Carlo Morselli

L’ambidestrismo della Cassazione penale nella ricostruzione della motivazione in sede di adozione dell’atto impositivo della custodia cautelare in carcere

Maria Rosaria Donnarumma

Il suicidio medicalmente assistito. Una scelta responsabile della Corte costituzionale di fronte all’immobilismo del Parlamento

Mattia Miglio

“Movida” e responsabilità penale dei gestori

Massimo Mannucci

Prime osservazioni alla sentenza della Cassazione Sezioni Unite Penali n. 51 del 28.11.2019 depositata il 2.1.2020

Massimo Borgobello

La Cassazione sul rapporto tra accesso abusivo a sistema informatico, frode informatica edetenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici

Alessandro Continiello

La coltivazione in forma domestica di stupefacenti per uso personale, alla luce della pronuncia delle Sezioni Unite. Una questione ancora controversa.La coltivazione in forma domestica di stupefacenti per uso personale, alla luce della pronuncia delle Sezioni Unite. Una questione ancora controversa.

Lorenzo Rovini

La Cassazione sulla configurabilità del reato associativo ex art. 416-bis cod. pen. al caso di una diramazione territoriale della Supreme Vickings Confraternity.