Sezioni Unite: sui poteri del GIP in ordine alla richiesta di archiviazione del PM – Sezioni Unite 4319/2014

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 1 Febbraio 2014
corte-cassazione_324

Foto www.dirittobancario.it

Cassazione Penale, Sezioni unite, 30 gennaio 2014 (ud. 28 novembre 2013), n. 4319
Presidente Santacroce, Relatore Lombardi, P. M. Montagna

Depositate il 30 gennaio le motivazioni della pronuncia numero 4319 delle Sezioni Unite.

Si era giunti davanti alle Sezioni Unite poiché il 25 giugno 2013, con l’ordinanza numero 27805, la quinta sezione penale aveva rimeso al supremo collegio la seguente questione concernente i poteri del giudice riguardo fatti non ricompresi nella richiesta di archiviazione del pubblico ministero.

“Se sia abnorme il provvedimento con cui il G.i.p., investito della richiesta di archiviazione per un determinato reato, ravvisando anche altri reati nei fatti oggetto del procedimento, ordini al Pubblico Ministero di formulare l’imputazione ex art. 409 c.p.p., in riferimento a questi ultimi”.

All”udienza dello scorso 28 novembre 2013 al quesito era stata fornita risposta affermativa. Ora sono state depositate anche le motivazioni.

Senza ripercorrere i diversi orientamenti giurisprudenziali sul punto (per cui si rinvia all’ordinanza di rimessione), la Corte ha osservato preliminarmente come la soluzione al quesito abbia sostanzialmente ad oggetto la delimitazione dei poteri di controllo attribuiti al giudice per le indagini preliminari sull’operato del pubblico ministero per assicurare il rispetto del principio costituzionale della obbligatorietà dell’azione penale ex art. 112 Cost..

Secondo le Sezioni Unite, in sostanza, esorbita dai poteri del giudice per le indagini preliminari e costituisce, pertanto, atto abnorme, sia l’ordine di imputazione coatta ex art. 409 c.p.p., comma 5, nei confronti di persona non indagata, sia il medesimo ordine riferito all’indagato per fatti diversi da quelli per i quali il pubblico ministero abbia chiesto l’archiviazione.

Visualizza di seguito la pronuncia oppure scaricala cliccando qui

[pdf]http://www.giurisprudenzapenale.com/wp-content/uploads/2014/02/cass-pen-sez-un-2014-4319.pdf[/pdf]

Parole chiave: ,

Categorie: ARTICOLI, Dalle Sezioni Unite, IN PRIMO PIANO