Emergenza carceri: il parere della Cassazione sul recente Decreto Legge

CassazioneSegnaliamo ai lettori che è stata pubblicata sul sito della Corte di Cassazione una relazione al recente decreto legge sull’emergenza carceri (Decreto-Legge 23 dicembre 2013, n.146, “Misure urgenti in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti e di riduzione controllata della popolazione carceraria”, pubblicato nella gazzetta ufficiale n. 300 del 23 dicembre 2013).

Il decreto legge in questione era stato approvato durante il consiglio dei ministri n. 41 del 17 dicembre 2013 – su proposta del ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri – e nasce dalla necessità di restituire alle persone detenute la possibilità di un effettivo esercizio dei diritti fondamentali e di affrontare il fenomeno dell’ormai endemico sovraffollamento carcerario, nel rispetto delle fondamentali istanze di sicurezza della collettività.

Tenendo conto anche delle sollecitazioni provenienti dal Presidente della Repubblicadalla Corte costituzionale e dalla Corte europea dei diritti dell’Uomo, si è introdotto un pacchetto di misure che operano su distinti piani con l’obiettivo di diminuire, in maniera selettiva e non indiscriminata, il numero delle persone ristrette in carcere.

Clicca qui per accedere alla relazione dell’ufficio del Massimario della Corte di Cassazione (Redattori: Antonio Corbo, Luca Pistorelli)

Redazione Giurisprudenza Penale

Per qualsiasi informazione: redazione@giurisprudenzapenale.com