Seminari su carcere, pluralismo e diritto (Trento, 9 aprile-28 maggio 2018)

Segnaliamo il ciclo di incontri dal titolo “Stranieri e carcere: oltre gli stereotipi della criminalità, irregolarità e marginalità sociale”, un’iniziativa dell’Associazione ATAS onlus – Cinformi della Provincia Autonoma di Trento, in collaborazione con le realtà locali, la Camera penale “M. Pompermaier” di Trento, l’Ordine degli Avvocati di Trento, la Magistratura di Sorveglianza e la Polizia Penitenziaria.

L’iniziativa intende proporre dei momenti di riflessione sul tema del trattamento processuale e penitenziario degli stranieri e vede la partecipazione dei principali esponenti del mondo della giustizia penale a livello locale, di esperti linguisti e studiosi delle scienze umane: l’obiettivo è offrire una visione interdisciplinare del fenomeno dell’immigrazione, dal primo approccio linguistico, alla dimensione culturale, fino alle dinamiche processuali.

Il corso è gratuito, aperto a tutti coloro che siano interessati al volontariato penitenziario, oltre che ai volontari e agli operatori già attivi in enti e associazioni che operano nella realtà penitenziaria locale.

Gli incontri si terranno presso la sala conferenze della Fondazione Caritro in via Calepina, 1 a Trento dal 9 aprile al 28 maggio 2018.

Per iscrizioni e informazioni contattare Michele Larentis michele.larentis@cinformi.it o Veronica Manca avvmancaveronica@gmail.com.

Redazione Giurisprudenza Penale

Per qualsiasi informazione: redazione@giurisprudenzapenale.com