Commentario al D. Lgs. 231/2001 in tema di responsabilità da reato degli enti (a cura di Guido Stampanoni Bassi e Lorenzo Nicolò Meazza, Pacini, 2021)

Segnaliamo ai lettori l’uscita del Commentario al D. Lgs. 231/2001 in tema di responsabilità da reato degli enti curato da Guido Stampanoni Bassi e Lorenzo Nicolò Meazza e pubblicato da Pacini Giuridica.

***

A vent’anni dall’introduzione della responsabilità da reato delle persone giuridiche, risultano tutt’ora irrisolte o quantomeno controverse numerose e cruciali questioni.

Non solo tutti gli operatori del diritto – dal consulente incaricato di redigere o aggiornare i Modelli 231 all’accademico, dall’avvocato al magistrato che devono confrontarsi nel procedimento instaurato a carico dell’ente – ma anche i membri degli Organismi di Vigilanzai responsabili compliance e i vertici societari che si trovano a dover fronteggiare tale articolata disciplina potranno avvalersi del presente Volume che si presenta come un codice commentato dal taglio prettamente pratico e operativo, aggiornato non solo alle ultime novelle normative, ma anche alle più recenti pronunce giurisprudenziali di legittimità e merito.

Ogni articolo del D. Lgs. 231/2001 viene affrontato in maniera esaustiva da prestigiosi Autori (provenienti dal mondo delle professioni, della magistratura e delle università) che quotidianamente si cimentano nella materia e che accompagnano il lettore con le più importanti sentenze di riferimento, in modo da poter velocemente ricostruire un quadro esaustivo del tema ricercato.

La prefazione è della Prof.ssa Ombretta Di Giovine (Professore Ordinario di Diritto Penale dell’Università di Foggia).

***

Il Commentario è acquistabile a questo link.

Per i lettori di Giurisprudenza Penale è previsto uno sconto ulteriore del 5% rispetto allo sconto del 5% applicato a chi acquista online (totale 10% di sconto) utilizzando il seguente codice coupon: COMMENTARIO231.

Redazione Giurisprudenza Penale

Per qualsiasi informazione: redazione@giurisprudenzapenale.com