Malattia mentale, REMS e carcere: a dieci anni dal ‘definitivo superamento degli OPG’ (Roma, 19 dicembre 2022)

Il 19 dicembre 2022, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, si terrà, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, il Convegno Malattia mentale, REMS e carcere: a dieci anni dal ‘definitivo superamento degli OPG’.

L’evento, organizzato dalla Prof.ssa Antonella Massaro in collaborazione con il Centro Studi Diritto penitenziario e Costituzione (diretto dal Prof. Marco Ruotolo) e del Centro interdisciplinare di studi sul Diritto sanitario (diretto dalla Prof.ssa Maria Alessandra Sandulli), intende offrire una riflessione, dopo dieci anni dalla l. n. 9 del 2012, sulla riforma che ha condotto alla sostituzione degli OPG (ospedali psichiatrici giudiziari) con le REMS (residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza.

All’incontro parteciperanno, in qualità di relatori, il Prof. Marco Pelissero (ordinario di diritto penale presso l’Università di Torino e Presidente dell’Associazione dei Professori italiani di Diritto penale), il Dott. Marco Patarnello (magistrato di sorveglianza presso il Tribunale di Roma), il Dott. Pieritalo Pompili (medico psichiatra), l’Avv. Valentina Cafaro (che si è occupata, di fronte alla Corte EDU, del caso Sy c. Italia) e il Dott. Mauro Palma (Presidente del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale).

L’incontro, che rappresenta anche la lezione conclusiva dei corsi di Diritto penale II (E-O) e Diritto penale europeo, è aperto a tutti gli interessati. Non è richiesta alcuna formalità per l’iscrizione.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il dott. Angelo Giraldi (angelo.giraldi@uniroma3.it) o la dott.ssa Lorenza Grossi (lorenza.grossi@uniroma3.it).

Redazione Giurisprudenza Penale

Per qualsiasi informazione: redazione@giurisprudenzapenale.com