DALLA CONSULTA

CONTRIBUTIDALLA CONSULTADIRITTO PROCESSUALE PENALE

Verbum argentum, sed silentium aurum est. Le policromie del nemo tenetur se detegere: la sua configurabilità come causa di non punibilità in senso stretto

in Giurisprudenza Penale Web, 2023, 6 – ISSN 2499-846X Corte Costituzionale, 5 giugno 2023, sentenza n. 111 Presidente Sciarra, Redattore Viganò In

Read More
ARTICOLIDALLA CONSULTADIRITTO PENALEDIRITTO PROCESSUALE PENALEIN PRIMO PIANO

Diritto al silenzio e domande sulle qualità personali dell’imputato: la Corte Costituzionale (sentenza n. 111/2023) dichiara l’illegittimità costituzionale parziale dell’art. 64 c. 3 c.p.p. e dell’art. 495 c. 1 c.p.

Corte Costituzionale, 5 giugno 2023, sentenza n. 111 Presidente Sciarra, Redattore Viganò Segnaliamo ai lettori la pronuncia con cui la

Read More