Il ne bis in idem tra diritto interno e Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (Asti, 28 ottobre 2016)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 9 Ottobre 2016

locandina_giurpen

Si informano i lettori che venerdì 28 ottobre 2016 (dalle ore 16:00), presso l'”Area Fabrizio de André, ex Caserma Colli di Felizzano” del Polo Universitario di Asti, si terrà il primo Convegno di Studi organizzato dalla nostra Rivista, dal titolo “Il ne bis in idem tra diritto interno e Corte Europea dei Diritti dell’Uomo”.

Dopo gli indirizzi di saluto dell’avvocato Matteo Ponzio del Foro di Asti e la presentazione del direttore responsabile di Giurisprudenza Penale, avvocato Lorenzo Nicolò Meazza del Foro di Milano, il programma della giornata si svilupperà secondo il seguente calendario:

  • Art. 649 c.p.p. e concorso formale di reati al vaglio della Consulta.
    Prof. Avv. Maurizio Riverditi -Professore Associato presso l’Università degli Studi di Torino;
  • Doppio binario sanzionatorio in materia tributaria: una questione problematica.
    Avv. Stefano Campanello – Foro di Asti;
  • Art. 649 c.p.p. e doppio binario sanzionatorio: il concetto di “interpretazione conforme”.
    Dott. Giulio Corato – Giudice presso il Tribunale di Asti.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la locandina in allegato, nonché contattare la Segreteria organizzativa del Convegno al seguente indirizzo mail: redazione@giurisprudenzapenale.com

Il Convegno è stato accreditato da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Asti per 3 crediti formativi.

Parole chiave: , ,

Categorie: ARTICOLI, EVENTI