Liquidazione delle spese processuali sostenute dalla parte civile ammessa al patrocinio a spese dello Stato per il giudizio di cassazione: alle Sezioni Unite l’individuazione del giudice competente

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 25 Maggio 2019

Cassazione Penale, Sez. I, 23 maggio 2019 (ud. 28 marzo 2019), n. 22819
Presidente Di Tomassi, Relatore Casa

Con l’ordinanza allegata è stata rimessa alle Sezioni Unite una questione di diritto relativa alla individuazione del giudice competente a provvedere, per il giudizio di cassazione, in ordine alla liquidazione delle spese processuali sostenute dalla parte civile ammessa al patrocinio a spese dello Stato, ai sensi dell’art. 541 cod. proc. pen., nonché ad emettere, sempre per il giudizio di legittimità, il decreto di liquidazione degli onorari e delle spese al difensore della parte civile ammessa al suddetto patrocinio, ai sensi dell’art. 83, comma 2, d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115.

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PROCESSUALE PENALE