La libertà di scelta sul termine della vita: il diritto incontra la società civile (Rieti, 7 febbraio 2020)

Articolo scritto da Redazione Giurisprudenza Penale il 3 Febbraio 2020

Venerdì 7 febbraio 2020 si svolgerà a Rieti, presso la Sala dei Cordari (Via Arco dei Ciechi, 22), a partire dalle ore 9,00, il convegno, organizzato dall’Associazione Nazionale Magistrati e dall’Ordine degli Avvocati di Rieti, intitolato “La libertà di scelta sul termine della vita: il diritto incontra la società civile”.

Dopo l’apertura dei lavori e gli indirizzi di saluto della dott.ssa Francesca Sbarra (Magistrato presso il Tribunale di Rieti e Presidente della Sottosezione A.N.M. di Rieti), dell’avv. Attilio Francesco Ferri (Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Rieti), del dott. Pierfrancesco De Angelis (Presidente del Tribunale di Rieti) e della dott.ssa Lina Cusano (Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Rieti), l’incontro si articolerà in due tavole rotonde.

Alla prima (9,30 – 13,30), introdotta e coordinata dal prof. Alfonso Celotto (Università di “Roma Tre”), interverranno la dott.ssa Maria Gabriella Luccioli (già Presidente della Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione), il prof. Cristiano Cupelli (Università di Roma “Tor Vergata”), l’avv. Francesco di Paola (difensore di Marco Cappato) e la prof.ssa Giovanna Razzano (Università di Roma “Sapienza”).

Alla seconda (15,00 – 18,30), coordinata e moderata dalla dott.ssa Serena Bortone (giornalista e conduttrice di Agorà su Rai 3), parteciperanno S.E. Mon. Domenico Pompili (Vescovo di Rieti), Paolo Floris D’Arcais (Filosofo e direttore della rivista “Micromega”), Beppino Englaro (presidente dell’Asscoiazione “Per Eluana”) e Maria Rosaria Restuccia (Oncologa, esperta in cure palliative presso “Antea” di Roma).

La partecipazione è libera fino ad esaurimento posti disponibili e consente agli avvocati l’acquisizione di 5 crediti formativi, di cui 2 in materia di deontologia e di etica professionale per ciascuna delle due sessioni.

Per info e contatti scrivere a ANMrieti@gmail.com e info@ordineavvocatirieti.it; per ulteriori informazioni consultare la locandina in allegato.

Categorie: ARTICOLI, DIRITTO PENALE, EVENTI