La Cassazione su un caso mediatico di aggressione con l’acido

20160327_122801

Cassazione Penale, Sez. I, 23 novembre 2016 (ud. 10 maggio 2016), n. 49821
Presidente Siotto, Relatore Cairo

Pubblichiamo, tenuto conto dell’elevato interesse mediatico sollevato dalla vicenda, le motivazioni con cui la Cassazione ha confermato la condanna all’ex fidanzato e ai complici da lui assoldati per aver gettato una sostanza urticante sul volto della propria vittima.

Redazione Giurisprudenza Penale

Per qualsiasi informazione: [email protected]