È applicabile il ne bis in idem al reato di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti, qualora il fatto, ancorché riferito a fatture diverse, riguardi la medesima dichiarazione.

[a cura di Lorenzo Roccatagliata] Cass. pen., Sez. III, Sent. 22 luglio 2021 (ud. 27 maggio 2021), n. 28437 Presidente

Leggi tutto