Qualche nota a margine della esemplare decisione con cui il Tribunale di Modena ha ammesso la persona giuridica al probation

in Giurisprudenza Penale Web, 2020, 10 – ISSN 2499-846X

di Giulio Garuti e Cesare Trabace

Tribunale di Modena, Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari, 19 ottobre 2020 
Giudice Dott. Andrea Salvatore Romito

Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Modena ha ammesso una persona giuridica alla sospensione del procedimento con messa alla prova, mettendo così in discussione le conclusioni cui era pervenuta la nota ordinanza di rigetto del Tribunale di Milano.

Quella in commento è una decisione rispettosa dello spirito del d. lgs. 8 giugno 2001, n. 231, il quale si caratterizza per la particolare attenzione riservata alle occasioni di ravvedimento post factum, capaci di riportare l’ente sui binari della legalità.

Come citare il contributo in una bibliografia:
G. Garuti – C. Trabace, Qualche nota a margine della esemplare decisione con cui il Tribunale ha ammesso la persona giuridica al probation, in Giurisprudenza Penale Web, 2020, 10