I crismi della prova scientifica nel processo penale e la libera valutazione del giudice

in Giurisprudenza Penale Web, 2021, 5 – ISSN 2499-846X

di Domenico Di Terlizzi e Valentina Leonetti

Tribunale Monocratico di Brindisi, 2 settembre 2020 (ud. 3 luglio2020), n. 554

Gli Autori commentano la pronuncia del Tribunale di Brindisi con cui è stato affermato il principio secondo cui “la prova scientifica che non esplicita i criteri, gli strumenti ed il meccanismo applicati per addivenire al dato probatorio contestato all’imputato è una prova autoreferenziale poiché china sui propri giudizi di attendibilità ed affidabilità”.

Come citare il contributo in una bibliografia:
D. Di Terlizzi – V. Leonetti, I crismi della prova scientifica nel processo penale e la libera valutazione del giudice, in Giurisprudenza Penale Web, 2021, 5